Indietro

ⓘ Sun Yaoting




                                     

ⓘ Sun Yaoting

Sun Yaoting è stato un eunuco cinese.

È noto per essere stato lultimo eunuco nella Storia della Cina.

Nato da una famiglia contadina di umili origini, aveva solo 8 anni quando fu castrato dal padre per essere inviato come eunuco alla corte dellimperatore Qing.

Nel 1911 ebbe inizio la rivolta di Wuchang, ed il 1º gennaio 1912 fu proclamata la Repubblica. La corte imperiale non fu smantellata e Pu Yi mantenne la sua residenza alla Città Proibita ed anche il titolo di imperatore, nonostante ormai fosse poco più che un simbolo, conteso dalle potenze che si stavano contendendo il potere in Cina. Questo permise a Yaoting Sun di continuare a lavorare come eunuco di corte.

Sun Yaoting servì fedelmente lultimo imperatore anche dopo la fuga di questi da Pechino e listituzione del regno fantoccio filonipponico del Manciukuò, con lo stesso Pu Yi come sovrano.

Con la Rivoluzione Culturale, gli ultimi eunuchi in vita subirono pesanti discriminazioni, perché additati dal governo di allora come figure fortemente negative. Ciò lo portò a ritirarsi a vita religiosa.

Sun Yaoting fu trovato morto nel tempio buddista di Guanghua, a Pechino, alletà di 94 anni.

                                     

1. Citazioni e riferimenti

  • Lanziano Sun Yaoting narrò la sua vita allo storico Jia Yinghua, che in seguito pubblicò la sua biografia, col titolo de Lultimo eunuco in Cina, la vita di Sun Yaoting.
  • Sun Yaoting è uno dei personaggi riportati fedelmente nel film Lultimo imperatore di Bernardo Bertolucci.