Indietro

ⓘ Liepāja




Liepāja
                                     

ⓘ Liepāja

Liepāja è una città della Lettonia di 82.413 abitanti.

È un importante porto sul cordone litorale che separa il Mar Baltico dalla laguna omonima, 180 km a ovest-sud-ovest della capitale Riga.

                                     

1. Storia

La città fondata dai Cavalieri Teutonici nel XIII secolo passò nel XV alla Lituania, nel 1560 alla Prussia, poi successivamente alla Svezia 1701, alla Russia 1795, alla Germania 1915 ed infine alla Lettonia dal 1918. Durante la seconda guerra mondiale la città fu occupata dapprima dallUnione Sovietica nellagosto 1940 e quindi dalla Germania nazista nel giugno 1941. Tra il giugno e il dicembre 1941, lintera popolazione ebraica della città fu sterminata con lOlocausto in pubbliche esecuzioni ad opera di reparti speciale SS e della polizia locale Massacro di Liepāja. Nel 1945 la città tornò sotto il controllo sovietico fino al 1990-91, quando la Lettonia riconquisto la propria indipendenza, aderendo quindi allUnione europea il 1º maggio 2004.