Indietro

ⓘ Categoria:Terzetti di persone




                                               

Terzetti di personaggi immaginari

                                               

Terzetti di santi cristiani

                                               

Trii comici

                                               

Beate Cecilia, Ippolita e Lisabetta

Cecilia Attendoli di Cotignola, Ippolita di Melegnano e Elisabetta sono state tre monache italiane, venerate come beate dalla Chiesa cattolica.

                                               

Fabi Silvestri Gazzè

Il progetto nasce da unidea partorita dopo un viaggio in Sudan del Sud compiuto nellottobre 2013 dai tre cantanti romani al seguito di Medici con lAfrica Cuamm. Il primo singolo Life Is Sweet è uscito il 25 aprile 2014, seguito dal secondo singolo, Lamore non esiste, pubblicato il 22 agosto dello stesso anno. Il loro album di esordio, Il padrone della festa, è uscito il 16 settembre 2014. È seguito un tour in giro per lItalia dal 26 settembre 2014 al 30 luglio 2015 in cui hanno proposto anche molte canzoni dei loro repertori. Sono tornati dopodiché alle loro carriere individuali.

                                               

Kij, Šček e Choriv

Kij, Šček e Choriv furono i tre fratelli, alle volte menzionati insieme alla sorella Lybid, che, secondo la Cronaca degli anni passati, fondarono la città di Kiev - oggi capitale dellUcraina.

                                               

Trio Lescano

Il Trio Lescano è stato un gruppo vocale femminile in lingua italiana, composto dal 1936 al 1943 dalle sorelle di origine ungaro-olandese Alessandra Lescano, italianizzazione di Alexandrina Eveline Leschan, Giuditta Lescano, italianizzazione di Judik Leschan, e Caterina Lescano, italianizzazione di Catherine Matje Leschan. Questultima nel 1946 lasciò il gruppo e fu rimpiazzata dallitaliana Maria Bria Il nome Lescano è litalianizzazione del cognome delle tre sorelle. Sebbene fossero di nazionalità e idioma olandese, le tre sorelle risultarono cittadine ungheresi fino alla naturalizzazione i ...

                                               

Martiri di Guernsey

Con il termine martiri di Guernsey si fa riferimento a tre donne, Katherine Cauché le sue figlie Guillemine Gilbert e Perotine Massey, mandate al rogo il 19 luglio 1556 a Castle Cornet, sullisola britannica di Guernsey, per eresia o per il loro credo protestante in seno alle persecuzioni cattoliche sotto il regno di Maria I Tudor.

                                               

Tre Moschettieri (Corte suprema)

I Tre Moschettieri era lo pseudonimo utilizzato con riferimento ai tre membri liberali della Corte suprema degli Stati Uniti dAmerica durante il periodo 1932-1937, i quali supportavano lagenda del New Deal del presidente Franklin Delano Roosevelt. Parliamo dei giudici Louis Brandeis, Benjamin N. Cardozo, e Harlan Fiske Stone. Ad essi si contrapponevano i "Quattro Cavalieri", vale a dire i giudici James Clark McReynolds, George Sutherland, Willis Van Devanter, e Pierce Butler. Il presidente della Corte suprema Charles Evans Hughes ed il giudice Owen J. Roberts mantenevano lequilibrio tra le ...