Indietro

ⓘ Chiesa cattolica in Lettonia




Chiesa cattolica in Lettonia
                                     

ⓘ Chiesa cattolica in Lettonia

La Chiesa cattolica in Lettonia è parte della Chiesa cattolica in comunione con il vescovo di Roma, il Papa. Nel 2016 contava circa 413.000 battezzati pari al 20% della popolazione totale.

                                     

1. Struttura

La Chiesa cattolica in Lettonia è costituita da ununica provincia ecclesiastica, comprendente quattro diocesi:

  • Diocesi di Liepāja
  • Arcidiocesi di Riga che ha come suffraganee
  • Diocesi di Rēzekne-Aglona
  • Diocesi di Jelgava
                                     

2. Santuari lettoni

Sono cinque i santuari cattolici della Lettonia

  • santuario di San Domenico a Pasiene Zilupe.
  • santuario dellAssunzione di Maria a Skaistkalne Vecumnieki;
  • santuario di San Mainardo, primo vescovo della Lettonia, a Ikšķile;
  • santuario dellAssunzione di Maria Vergine a Aglona;
  • santuario dellImmacolata Concezione a Sarkaņi Madona;
                                     

3. Nunziatura apostolica

Nel 1922, con lindipendenza dei Paesi baltici, la Santa Sede eresse la delegazione apostolica di Lettonia, Lituania e Estonia.

Linternunziatura apostolica della Lettonia fu eretta il 31 ottobre 1925, con il breve De more Romanorum Pontificum di papa Pio XI. Essa fu promossa a nunziatura apostolica l11 luglio 1935

In seguito alloccupazione sovietica del Paese le relazioni diplomatiche furono interrotte.

Esse sono riprese il 1º ottobre 1991 dopo la riottenuta indipendenza della Lettonia.

                                     

3.1. Nunziatura apostolica Delegati apostolici

  • Antonino Zecchini, S.J. 20 ottobre 1922 - 14 aprile 1926 nominato nunzio apostolico
  • Edward Aleksander Władysław ORourke 8 dicembre 1920 - dicembre 1921 dimesso
                                     

3.2. Nunziatura apostolica Nunzi apostolici

  • Antonino Zecchini, S.J. † 20 ottobre 1922 - 18 marzo 1935 deceduto
  • Relazioni interrotte
  • Antonino Arata † 12 luglio 1935 - 25 agosto 1948 deceduto
  • Petar Rajič, dal 6 agosto 2019
  • Luigi Bonazzi 25 marzo 2009 - 18 dicembre 2013 nominato nunzio apostolico in Canada
  • Pedro López Quintana 22 marzo 2014 - 4 marzo 2019 nominato nunzio apostolico in Austria
  • Justo Mullor García † 30 novembre 1991 - 2 aprile 1997 nominato nunzio apostolico in Messico
  • Erwin Josef Ender 9 luglio 1997 - 19 maggio 2001 nominato nunzio apostolico nella Repubblica Ceca
  • Peter Stephan Zurbriggen 25 ottobre 2001 - 14 gennaio 2009 nominato nunzio apostolico in Austria
                                     

4. Conferenza episcopale

Lepiscopato locale costituisce la Conferenza episcopale della Lettonia Latvijas Bīskapu konference, LBC. Gli statuti della Conferenza sono stati approvati dalla Santa Sede il 15 novembre 1997. Il 29 giugno 1998 nel santuario di Aglona, larcivescovo Jānis Pujats venne eletto primo presidente della LBC.

La LBC è membro del Consiglio delle conferenze dei vescovi dEuropa.

Elenco dei Presidenti della Conferenza episcopale
  • Antons Justs, vescovo di Jelgava 1º giugno 2011 - dicembre 2011
  • Jānis Pujats, arcivescovo di Riga 1998 - 19 giugno 2010
  • Viktors Stulpins, vescovo di Liepāja, dal 18 dicembre 2018
  • Julijans Vaivods, amministratore apostolico di Riga 1970 - 24 maggio 1990
  • Jānis Bulis, vescovo di Rēzekne-Aglona 18 ottobre 2011 - 18 dicembre 2018
Elenco dei Vicepresidenti della Conferenza episcopale
  • Zbigņev Stankevičs, arcivescovo di Riga, dal 18 ottobre 2011
  • Jānis Bulis, vescovo di Rēzekne-Aglona 1º giugno 2011 - 18 ottobre 2011
Elenco dei Segretari generali della Conferenza episcopale
  • Vilhelms Toms Marija Lapelis, O.P. 1º giugno 2011 - 20 giugno 2012

.

  • Edvards Pavlovskis, vescovo di Jelgava, dal 18 dicembre 2018


                                     

5. Fonti

  • LA Breve De more Romanorum Pontificum, AAS 19 1927, p. 245
  • EN Home page della Chiesa cattolica in Lettonia su Catholic Hierarchy
  • EN Home page della Chiesa cattolica in Lettonia su Giga Catholic
  • LV, RU, EN Portale della Chiesa cattolica in Lettonia