Indietro

ⓘ Donald Martiny




Donald Martiny
                                     

ⓘ Donald Martiny

Donald Martiny è un artista americano. I suoi dipinti astratti sono legati alla pittura dazione e allespressionismo astratto.

Studiò dal 1977 al 1980 alla School of Visual Arts di New York. Dal 1980 al 1983 è stato studente presso Art Students League of New York. Allo stesso tempo ha frequentato corsi di arte presso la Università di New York. Dal 2007 al 2009 ha continuato la sua formazione presso Pennsylvania Academy of the Fine Arts. Vive e lavora a Chapel Hill, Carolina del Nord.

Nel 2015 Martiny ha ricevuto una borsa di studio come Artista in Residenza della Sam & Adele Golden Foundation for the Arts a New Berlin ed è stato rappresentato nella locale mostra annuale degli artisti.

Sempre nel 2015, Martiny è stato invitato a produrre due grandi opere per One World Trade Center, che sono attualmente esposte lì. Ha tenuto lezioni anche alla Cornell University e al Museo d Arte di Ackland.

                                     

1. Lavoro artistico

In unintervista, Donald Martiny è stato definito un astrattista gestuale.

Le sue opere mostrano la pennellata immediatamente "congelata", così come Martiny lha disegnata nei suoi movimenti. Ha dovuto sperimentare per anni con la composizione della vernice, che dovrebbe essere abbastanza liquida da riprodurre bene la pennellata e allo stesso tempo essere così durevole in uno stato secco che il lavoro può essere montato sulla parete senza rompersi. Il lavoro finito è rinforzato da una lastra di alluminio tagliata nelle dimensioni esatte della corsa della spazzola come base. I dipinti sembrano poi un rilievo sulla parete. La vernice utilizzata da Martiny consiste in una miscela di polimeri a base dacqua arricchita con pigmenti. A volte si estende questa miscela con le cosiddette microbubbles, che assicurano che la vernice appaia leggera.

Contrariamente al metodo di lavoro di altri artisti di Action painting, le opere di Martinys non sono solo spontanee. Allinizio crea uno schizzo in miniatura e, se gli piace, produce lopera in dimensioni sempre più grandi. Lavora sempre sul pavimento perché questa situazione gli dà la massima libertà nelle sue pennellate.

                                     

2. Videografia

  • 2015: Video sul lavoro di Donald Martinys nel One World Trade Center, New York, Stati Uniti dAmerica 2015: 05′ 14″
  • 2015: Video della mostra Donald Martiny: Gestures, Galerie Madison, La Jolla, Stati Uniti dAmerica 2015: 01′ 58″
  • 2015: Video della mostra State of the Art – Art of the State, Cameron Art Museum, Stati Uniti dAmerica 2015: 05′ 18″
  • 2019: Video della mostra Donald Martiny: Fu in principio Materia Divina, Casa del Mantegna, Italia 2019: 02′ 54″
  • 2015: Video della mostra Donald Martiny: Freeing the Gesture, Fort Wayne Museum of Art, Stati Uniti dAmerica Mai 2014: 09′ 26″
  • 2013:Video della Biennale Non-Obiettivo, Le Pont-de-Claix, Francia 2013: 10′ 14″
                                     

3. Opere in Collezioni selezionate

  • Città di Le Pont-de-Claix, Francia
  • Patrick Duffy, Las Vegas Art Museum, Las Vegas, Stati Uniti dAmerica
  • Crocker Art Museum, Sacramento, Stati Uniti dAmerica
  • Collezione dArte della One World Trade Center, New York, Stati Uniti dAmerica
  • Grahm Gund Family Foundation, Cambridge Massachusetts, Stati Uniti dAmerica
  • Newcomb Art Museum, New Orleans, Louisiana, Stati Uniti dAmerica
                                     

4. Mostre Personali selezionate

  • 2019: Donald Martiny: Divine Material, Museo Casa del Mantegna, Mantova, Italy
  • 2019: Donald Martiny: Open, Dimmitt Contemporary Art, Houston, Texas, Stati Uniti dAmerica
  • 2017: Donald Martiny: Pittura a Macchia, Madison Gallery, La Jolla, Stati Uniti dAmerica
  • 2014: Donald Martiny: New Paintings, George Lawson Gallery, San Francisco, Stati Uniti dAmerica
  • 2017: Donald Martiny New Works: The River Series, Diehl Gallery, Jackson, Stati Uniti dAmerica
  • 2016: Donald Martiny Galleri Urbane Dallas, Stati Uniti dAmerica
  • 2017: NIOBasement, Rotterdam, Paesi Bassi
  • 2016: Donald Martiny: Moving Paint, Gallery Urbane, Dallas, Stati Uniti dAmerica
  • 2017: Overtones – Undercurrents, Horace Williams House, Chapel Hill, Stati Uniti dAmerica
  • 2018: Donald Martiny: Epistrophy, Galleri Urbane, Dallas, Stati Uniti dAmerica
  • 2018: Donald Martiny – Pinselstriche – in Gemälden gefangene Tänze, Galerie Klaus Braun, Stoccarda, Germania
  • 2017: Donald Martiny, Artea Gallery, Milano, Italia
  • 2016: Donald Martiny Paintings. Freeing the Gesture, Alden B Dow Museum of Art and Science, Midland, Stati Uniti dAmerica
  • 2015: Donald Martiny: Gestures, Madison Gallery, La Jolla, Stati Uniti dAmerica
  • 2014: Donald Martiny: Freeing the Gesture, Fort Wayne Museum of Art, Fort Wayne, Stati Uniti dAmerica


                                     

5. Mostre collettive selezionate

  • 2016: Plastische Malerei: Pino Pinelli, Donald Martiny und Matthias Lutzeyer, Galleria Klaus Braun, Stoccarda, Germania
  • 2015: State of the Art – Art of the State Cameron Art Museum, Wilmington, Stati Uniti dAmerica
  • 2017: Remember when this wasn’t quite how I remembered it?, Pentimenti Galleria, Filadelfia, Stati Uniti dAmerica
  • 2017: The Enduring Reasons Why: Celebrating 25, Pentimenti Galleria, Filadelfia, Stati Uniti dAmerica
  • 2013: Pourquoi pas – Why not. Seconda Biennale Internazionale di Arte Non-Obiettiva, Le Pont-de-Claix, Francia
  • 2017: Dialectical Praxis – Celia Johnson & Donald Martiny, Fred Giampietro Galleria, New Haven, Stati Uniti dAmerica
  • 2013: Fundaments, Galleria Concret, Paris, Francia
  • 2014: 7 x Farbe pur. Monochrome Malerei, Galleria Klaus Braun, Stoccarda, Germania
  • 2015: Is it.Monochrome, Colorfield, or Object?, Galleria Sonja Roesch, Houston, Stati Uniti dAmerica
  • 2016: It’s all about the hue, GreenHill Center for NC Art, Greensboro, Stati Uniti dAmerica
  • 2018: Roter Faden – Schwarz, Galerie Klaus Braun, Stuttgart, Germania
  • 2017: State of the Art – Art of the State, Cameron Art Museum, Wilmington, Stati Uniti dAmerica
  • 2014: 25 Years Conny Dietzschold Galerie, Conny Dietzschold Galleria, Colonia, Germania
  • 2014: China Art Projects, Conny Dietzschold Galleria, Sheung Wan, Hong Kong, Cina
  • 2019: Simply Red, Galerie Sonja Roesch, Houston, Stati Uniti dAmerica
  • 2016: Made in Paint: Golden. Artworks of the 2015 artists in residence, Sam & Adele Golden Foundation for the Arts, New Berlin, Stati Uniti dAmerica
  • 2015: Interact: Deconstructing Spectatorship: East Wing Biennial, The Courtauld Institute of Art, London, Inghilterra
  • 2018/2019: Art Window: Donald Martiny, North Carolina Museum of Art, Raleigh, Stati Uniti dAmerica
  • 2016: 60 Americans, MakeShift Museum, Los Angeles, Stati Uniti dAmerica
  • 2015: Pino Pinelli, Donald Martiny, Bram Bogart, ArteA Gallery, Milan, Italy con Pino Pinelli, Bram Bogart
  • 2018/2019: Emergence, Dimmitt Contemporary Art, Houston, Stati Uniti dAmerica
  • 2016: All Things Great and Small, Falmouth Art Museum, Falmouth, Inghilterra con et al. Tim Shaw
                                     

6. Arte in luoghi pubblici

  • 2015: Due opere in One World Trade Center: Lenape chiamato dopo la tribù indiana che popolava gran parte degli attuali stati di New York e New Jersey e Unami chiamato dopo lormai estinta lingua di il Lenapes.