Indietro

ⓘ Telescopio Mercator




Telescopio Mercator
                                     

ⓘ Telescopio Mercator

Il telescopio Mercator è un telescopio di 1.2 metri di diametro situato allOsservatorio del Roque de los Muchachos, sullisola di La Palma alle Canarie. È gestito dalla Katholieke Universiteit Leuven in collaborazione con losservatorio dellUniversità di Ginevra e prende il nome da Gerardo Mercatore, famoso cartografo.

Contiene due diversi dispositivi di misurazione:

  • Lo spettrografo HERMES di tipo echelle. Copre un intervallo di lunghezze donda tra 380 e 875 nm con una risoluzione spettrale di R~85000.
  • La camera CCD MeropeII; questa fotocamera ha un sensore di trasferimento fotogrammi di dimensione di 2x6000 pixel, originariamente progettato per la missione spaziale Eddington annullata dallESA. I filtri utilizzati insieme a questa fotocamera sono conformi al cosiddetto sistema fotometrico di Ginevra.

Il fotometro P7 era attivo da maggio 2001 a luglio 2008. Il fotometro misurato nel sistema fotometrico di Ginevra a 7 bande. Ha misurato la stella in un canale e il cielo in un altro in modo che il cielo possa essere sottratto. La ruota del filtro ruota a una velocità di 4 Hz, cambiando tra i filtri del sistema fotometrico.

Lo svizzero Leonhard Euler Telescope e il Mercator Telescope facevano parte del programma di ricerca extrasolare Planet Southern Sky che ha scoperto numerosi pianeti extrasolari.

Lo spettrografo Hermes è stato utilizzato per monitorare la stella Delta Cephei nel 2010. I dati sembravano suggerire un compagno stellare precedentemente sconosciuto.

                                     
  • Last Alert System, Mauna Loa, Hawaii Z19: Telescopio nazionale Galileo, La Palma, Spagna Z20: Telescopio Mercator Isole Canarie, Spagna Z55: Osservatorio
  • Nota già agli Antichi Greci, è poi contemplata nelle opere di Gerardus Mercator e di Tycho Brahe. Si trova vicino al Leone. La Chioma di Berenice è una
  • cannocchiali, telescopi sestanti, quadranti. La collezione comprende anche sfere armillari e mappamondi, fra cui quelli costruiti da Gerardo Mercatore e da Giovanni
  • app mobile, impiega mappe ottenute con una variante della proiezione di Mercatore Oltre a questo è possibile ricercare servizi in particolari luoghi, tra
  • Gran Telescopio Canarias GranTeCan da 10, 4 metri di diametro, l inglese William Herschel Telescope diametro 4, 2 metri e l italiano Telescopio nazionale
  • compagna è separata da circa 1 primo, risultando visibile con un piccolo telescopio HD 34798 è una stella variabile nota anche come YZ Leporis presenta
  • fronte, cosicché i bracci sono ben visibili al telescopio o in fotografia. Se osservata in un piccolo telescopio appare come una macchiolina tondeggiante.
  • lavoro concluse che ogni telescopio rifrattore avrebbe sofferto della dispersione della luce in colori, e inventò il telescopio riflettore per aggirare
  • magnitudine, che presenta a oltre 1, 5 una stella di decima grandezza un telescopio di piccole dimensioni è in grado inoltre di mostrare una terza componente
  • galassia NGC 7015, di dodicesima magnitudine e visibile con un potente telescopio come una macchia chiara di forma circolare. Questa piccola costellazione
  • entrambe gialle, separate da soli 3 dunque risolvibile solo con un potente telescopio Grazie alla notevole estensione della costellazione, al suo interno sono
  • luminosità fino ad essere al di fuori anche dalla portata di un piccolo telescopio L oggetto celeste più celebre all interno della costellazione del Triangolo