Indietro

ⓘ Enciclopedia filosofica




                                     

ⓘ Enciclopedia filosofica

La Enciclopedia filosofica è una enciclopedia di temi filosofici promossa dal Centro di Studi filosofici di Gallarate ed edita, nella sua terza ed ultima edizione del 2006, dalla casa editrice Bompiani di Milano.

La prima edizione della Enciclopedia filosofica fu promossa dal Centro di Studi filosofici di Gallarate negli anni 50, vedendo la luce negli anni 1957-58. Una seconda edizione, edita dalla casa editrice Sansoni di Firenze, fu pubblicata negli anni 1968-69, venendo ristampata nel 1979.

La terza ed ultima edizione, quella edita dalla Bompiani del 2006, intende con oltre diecimila voci curate da circa mille accademici, italiani e non, e distribuite in dodici volumi per complessive 12.496 pagine, coprire lintero sapere filosofico e delle discipline affini.

                                     

1. Direttori di sezione

  • Teologia, filosofia delle religioni: Paul Gilbert
  • Ebraismo: Elena L. Bartolini
  • Metafisica: Virgilio Melchiorre
  • Filosofia giapponese: Giuseppe Forzani
  • Filosofia cinese: Alfredo Cadonna
  • Filosofia indiana: Mario Piantelli
  • Storia della filosofia antica: Enrico Berti
  • Filosofia analitica, filosofia del linguaggio, filosofia della mente: Antonio Pieretti
  • Teoria della conoscenza, filosofia della scienza, logica: Sergio Galván Rey
  • Estetica: Sergio Givone
  • Storia delle religioni: Maria Vittoria Cerutti
  • Antropologia filosofica: Francesco Botturi
  • Storia della filosofia dal rinascimento all’età kantiana: Gregorio Piaia
  • Islamismo: Alberto Ventura
  • Psicologia: Guido Cimino e Mauro Fornaro
  • Storia della filosofia moderna da Kant a Nietzsche: Claudio Ciancio
  • Etica: Carmelo Vigna
  • Storia della scienza: Roberto Maiocchi
  • Storia della filosofia medievale: Alessandro Ghisalberti
  • Economia: Sergio Cremaschi
  • Sociologia: Paolo Volonté
  • Diritto, politica: Francesco Viola
  • Pedagogia: Mario Gennari
  • Storia della filosofia contemporanea: Marco Maria Olivetti