Indietro

ⓘ Palazzo di Re Nicola




Palazzo di Re Nicola
                                     

ⓘ Palazzo di Re Nicola

Il palazzo di Re Nicola è un edificio situato a Cettigne. Residenza ufficiale della famiglia reale montenegrina dal 1867 al 1916, ospita al suo interno un museo che forma, assieme ad altri tre dipartimenti, il Museo nazionale del Montenegro.

                                     

1. Storia

Il palazzo venne costruito tra il 1863 e il 1867 secondo il tipico stile delle case di Cettigne con laggiunta di alcuni elementi neoclassici. Originariamente il palazzo fu realizzato con lintento di farne la residenza di Darinka Kvekić, vedova del defunto principe Danilo I, e di sua figlia. Tuttavia, con la partenza dal paese della donna, il palazzo divenne la nuova casa del principe Nicola e della sua famiglia, che prima dallora risiedevano nella Bilijarda. Nel 1910 il palazzo subì alcuni importanti interventi che gli conferirono laspetto attuale.

Nel 1926 divenne sede di un museo storico che, tuttavia, venne saccheggiato durante la seconda guerra mondiale. Nel 1980 il Museo del re Nicola venne incluso allinterno del più ampio Museo nazionale del Montenegro. Allinterno del museo sono custoditi alcune collezioni di armi da fuoco, gioielli, bandiere di guerra, francobolli e medaglie legate alla casata dei Petrović-Njegoš e alla storia del Montenegro. Unaltra sezione del palazzo è invece occupata dagli appartamenti reali arredati e ammobiliati con cimeli originari.