Indietro

ⓘ Amico friulano del Dosso




Amico friulano del Dosso
                                     

ⓘ Amico friulano del Dosso

L Amico friulano del Dosso è stato un pittore italiano anonimo, attivo in Italia del nord tra il 1510 e il 1540.

Si tratta di una personalità ricostruita da Roberto Longhi 1960, che radunò sotto questo insolito appellativo una serie di ritratti a metà strada tra il gusto ferrarese Dosso Dossi e la culture veneto-friulana del Pordenone. Sebbene il gruppo dei ritratti sia abbastanza omogeneo e per lo più con lo stesso taglio di tre quarti uno agli Uffizi, più difficile è laccostamento di opere religiose, che oggi, rispetto al primo studio di Longhi, sono talvolta riferite ad altri. Federico Zeri lo identificava con Girolamo Marchesi da Cotignola.