Indietro

ⓘ Bernat de Puigcercós




                                     

ⓘ Bernat de Puigcercós

Bernat de Puigcercós, O.P., è stato un frate domenicano spagnolo che visse durante il XIV secolo. Egli fu Inquisitore generale della Corona dAragona.

                                     

1. Opere

Egli scrisse un piccolo trattato in Latino chiamato Quaestio disputata de licitudine contractus emptionis et venditionis censualis cum conditione revenditionis Questione disputata sulla legalità del contratto de compravendita dei censals colla condizione di rivendita. Fu trascritto e pubblicato da Josep Hernando i Delgado. Il testo che fu utilizzato fu preso del manoscritto nº 42 del Monastero di Sant Cugat, che si può trovare nellArchivio Generale della Corona di Aragona. In questo piccolo trattato egli accetta la legalità dei censals e violaris, che sarebbero il diritto di ricevere una rendita dopo un certo periodo, o perfino per tutta la vita, dopo avere pagato una certa quantità dargento. Essi furono molto communi in Catalogna e nella Corona dAragona durante il Medioevo, e questa materia fu molto dibattita nel Diritto Canonico medievale.

Questopera ebbe una influenza decisiva nellopinione di Francesc Eiximenis a favore della legalità dei censals e dei violaris nel suo Tractat dusura Trattato di usura.

                                     
  • 1275 Teodoro Patrikiotes, funzionario bizantino Matteo Silvatico, medico italiano n. 1285 Katerina Vilioni Bernat de Puigcercós Al - Mizzi n. 1256
  • bizantino Matteo Silvatico, medico italiano n. 1285 Katerina Vilioni Bernat de Puigcercós Al - Mizzi n. 1256 Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons
  • piccolo trattato su questa materia che fu scritto pel Domenicano Bernat de Puigcercós Il libro ha la influenza di diverse fonti di Diritto Canonico. Pertanto

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...