Indietro

ⓘ Ivan Ljavinec




Ivan Ljavinec
                                     

ⓘ Ivan Ljavinec

Il 18 gennaio 1996 papa Giovanni Paolo II lo nominò vescovo titolare di Acalisso ed esarca apostolico della Repubblica Ceca. Ricevette lordinazione episcopale il 30 marzo successivo nella basilica di San Clemente al Laterano a Roma dallarcivescovo Miroslav Stefan Marusyn, segretario della Congregazione per le Chiese orientali, co-consacranti larcivescovo Giovanni Coppa, nunzio apostolico nella Repubblica Ceca, e il vescovo ausiliare di Ivano-Frankivsk Irynej Bilyk.

Il 23 aprile 2003 lo stesso papa Giovanni Paolo II accettò la sua rinuncia al governo pastorale dellesarcato per raggiunti limiti di età.

Morì a Žernuvka la mattina del 9 dicembre 2012.

                                     

1. Genealogia episcopale

  • Vescovo Janos Bob
  • Vescovo Ivan Ljavinec
  • Arcivescovo Spyrydon Lytvynovyč
  • Arcivescovo Andrej Szeptycki, O.S.B.M.
  • Vescovo Basilius Bosicskovich, O.S.B.M.
  • Arcivescovo Miroslav Stefan Marusyn
  • Vescovo Samuel Vulcan
  • Vescovo Ioan Lemeni
  • Arcivescovo Ivan Bucko
  • Arcivescovo Josyf Sembratowicz
  • Vescovo Grigore Maior, O.S.B.M.
  • Cardinale Sylwester Sembratowicz
  • Arcivescovo Julian Kuiłovskyi

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...