Indietro

ⓘ IV Congresso dei Soviet dell'Unione Sovietica




IV Congresso dei Soviet dellUnione Sovietica
                                     

ⓘ IV Congresso dei Soviet dellUnione Sovietica

Le elezioni si tennero ad aprile, sebbene inizialmente fossero state programmate per il 1º gennaio, in un sistema monopartitico, siccome il Partito Comunista di tutta lUnione bolscevico era lunico legale. La campagna elettorale fu comunque caratterizzata da manifestazioni di dissenso, con i trotskisti che lamentavano la perdita del "controllo dei corpi legislativi" da parte del partito.

Alcuni nelle campagne cercarono di sollevare il risentimento popolare contro il partito, ma il tentativo non ebbe successo poiché i religiosi, come preti e diaconi, ottennero il diritto di votare alle elezioni, mentre ad alcuni fu tolta la cittadinanza a causa dellopposizione agli obiettivi dellURSS.

Allindomani delle elezioni, furono registrati un avvicinamento al governo da parte dei contadini e lottenimento di una maggiore rappresentanza da parte della popolazione ebraica.

H. N. Brailsford, nel suo libro Come funzionano i soviet, descrisse il funzionamento delle elezioni:

"Si stavano svolgendo le elezioni generali in Russia durante il mio soggiorno questanno. A parte i rapporti sui giornali, difficilmente lo si sarebbe sospettato. Non cè organizzazione che possa compilare una lista alternativa di candidati, se per disgrazia ciò stesse per succedere in unarea elettorale, non ci sarebbero i preparativi. Non si stabilisce alcun grande obiettivo di politica alle elezioni dei soviet. Laffare delle elezioni serve piuttosto a scegliere le persone che si assumeranno giorno per giorno lamministrazione. Lintera struttura dei soviet si presta naturalmente a questa limitazione. I soviet delle città e dei comuni, che sono eletti direttamente, sono autorità municipali il cui raggio dazione e i cui metodi non differiscono granché da quelli dei corpi municipali altrove. Latmosfera delle elezioni per i soviet a Mosca è, pertanto, più simile a quella di unelezione municipale inglese che a quella delle elezioni parlamentari generali. Latmosfera delle elezioni e dei dibattiti nei soviet stessi, invece, è stranamente lontana dalla politica per come è concepita dalle democrazie occidentali. Una grande famiglia, animata da un solo proposito, siede in queste occasioni per amministrare la sua proprietà comune. Lultima fase delle elezioni russe è lincontro generale che accetta i candidati ed affida loro il mandato. Penso che in qualunque occasione si sarebbe raggiunta lunanimità, e questo è appunto lobiettivo delle elezioni in Russia."

Il Congresso elesse il Comitato esecutivo centrale dellURSS, scegliendo 135 membri effettivi e 63 candidati per il Soviet delle Nazionalità e 450 membri effettivi e 170 candidati per il Soviet dellUnione.