Indietro

ⓘ Borgo Maggiore




Borgo Maggiore
                                     

ⓘ Borgo Maggiore

Borgo Maggiore è un castello della Repubblica di San Marino di 6 890 abitanti ed unestensione di 9.54 km².

                                     

1. Geografia fisica

Il castello di Borgo Maggiore si estende dalla valle del Rio Cà Chiavello che confluisce nel Marano a Faetano alle fonti dellAusa, inoltre comprende le falde del monte Titano. Il punto più elevato del castello è a 514 metri daltezza.

                                     

2. Origini del nome

Il toponimo risalente al 1879 è di chiara origine, infatti borgo maggiore perché a fine XIX secolo era il centro abitato più grande della Repubblica. Dal 1879 si cominciò a chiamare Borgo Maggiore.

                                     

3. Storia

Il capoluogo del castello, sorto nel XII secolo e anticamente chiamato Mercatale, è la seconda città del Paese, dopo Dogana frazione di Serravalle.

A Borgo Maggiore dimorarono, per un breve periodo, Giuseppe ed Anita Garibaldi in fuga da Roma.

                                     

4. Monumenti e luoghi dinteresse

Architetture religiose

  • Antica Chiesa del Suffragio, consacrata a SantAntimo
  • Santuario della Beata Vergine della Consolazione
  • Santuario del Cuore Immacolato di Maria a Valdragone

Architetture civili

  • La torre campanaria, costruita nel 1896 dallarchitetto Francesco Azzurri
  • casa di Domenico Maria Belzoppi
                                     

5. Cultura

A Borgo Maggiore si trova il Teatro Concordia, che ha una capienza di 402 posti. Viene utilizzato sia per la proiezione di Film, sia per spettacoli di vario genere.

A Borgo Maggiore ha sede il Centro Naturalistico nel quale è conservata una copia del fossile Titanocetus sammarinensis balenottera sammarinese.

Palio di Don Bosco

Dal 1981 a parte una breve interruzione il Castello di Borgo Maggiore ospita ogni anno unimportante festa: il Palio di Don Bosco. La competizione vede protagonisti i giovani delle 6 frazioni del Castello che, in un clima di gioia e divertimento, si sfidano in una serie di prove a tema con caratelle, trampoli, assi basculanti. La prova più eccezionale è la risalita del Palo della Cuccagna che tiene tutti con il fiato sospeso. In quei giorni, ogni contrada si tinge del colore della propria squadra: Borgo Maggiore rosso, Cailungo viola, Ca Rigo azzurro, San Giovanni arancione, Valdragone verde, Ventoso giallo. Il Palio di Don Bosco si svolge nella seconda domenica di settembre.



                                     

6. Geografia antropica

Confina con i castelli di Serravalle, Domagnano, Faetano, Fiorentino, Città di San Marino, Acquaviva e con il comune italiano di Verucchio RN.

Curazie

Il castello si suddivide nelle seguenti curazie

  • Cà Melone
  • Cà Rigo
  • Ventoso
  • Cailungo
  • Valdragone
  • San Giovanni sotto le Penne
                                     

7. Infrastrutture e trasporti

Nel comune si trova lunico eliporto della Repubblica.

È presente una funivia che la collega con la capitale dello Stato.

Ferrovie

Dal 1932 al 1944 ha operato la Ferrovia Rimini-San Marino, a scartamento ridotto, completamente finanziata dallItalia fascista di Benito Mussolini, in seguito alla stipula di una convenzione 1927 di esercizio fra i due stati. Fu distrutta il 26 giugno 1944 dai bombardamenti della Desert Air Force durante la Seconda guerra mondiale e smantellata fra il 1958 e il 1960.

                                     

8. Sport

Le squadre di calcio del castello sono la Libertas, la Cailungo della frazione Cailungo ed il San Giovanni della curazia di San Giovanni sotto le Penne.

                                     

9. Curiosità

Il 6 luglio 1999 aprì l’unico ristorante McDonalds della repubblica di San Marino Verrà chiuso il 6 luglio 2019 per cessata attività, a 20 anni dalla sua apertura.