Indietro

ⓘ Ipnoide




                                     

ⓘ Ipnoide

Ipnoide, stato di coscienza assai simile alla condizione che lipnosi realizza nellipnotizzato.

Lo stato di ipnosi è caratterizzato da una serie di modificazioni di ordine viscerale, morale, somatico e psichico. Praticamente ogni aspetto della vita psichica può risultare modificato dalla situazione di ipnosi. Generalmente sono soprattutto coinvolte la memoria, la percezione iperestesia, allucinazione; processi intellettivi.

Per quanto il carattere automatico delle risposte ipnotiche possa alle prime far pensare ad un annullamento totale della volitività dellipnotizzando, più profondi studi sullargomento indirizzano ad una visione dellipnosi come relazione tra due soggetti ipnotista-ipnotizzando delicata e ricca di fattori psichici implicati, piuttosto che come univoca manipolazione della personalità dellipnotizzato. Si rileva infatti che non è possibile indurre il soggetto a compiere atti criminali o comunque profondamente contrari alla personalità di base del soggetto.

Molte delle modificazioni psichiche riferite nellipnosi si ritrovano nello stato cosiddetto ipnoide in particolare il comportamento automatico le alterazioni della memoria soprattutto ipermnesia. È noto che Joseph Breuer sfruttava lo stato ipnoide per impostare le prime rudimentali procedure psicoterapeutiche e che da esse Sigmund Freud prese lo spunto per lelaborazione del complesso sistema psicoanalitico.