Indietro

ⓘ Radio Balilla




Radio Balilla
                                     

ⓘ Radio Balilla

La radio Balilla era un popolare tipo di radio italiana. Veniva realizzato con materiali non troppo pregiati e la produzione avveniva completamente in Italia, sia per quanto riguarda le componenti che lassemblaggio, questo per agevolare la diffusione a un prezzo contenuto di 430 £.

Con radio Balilla non si intende un modello od una marca bensì un progetto di realizzazione a cui aderivano alcune tra le marche più importanti del tempo ognuna delle quali secondo standard produttivi personalizzati.

Questo tipo di ricevitore rappresentava la naturale evoluzione del progetto di diffusione della radio iniziato con la Radio Rurale, modello più sofisticato e costoso. Lintento era quello di diffondere la radio a condizioni economiche favorevoli anche alle famiglie meno abbienti. Lelevata diffusione avrebbe consentito una più capillare espansione della politica di regime. In effetti, essa ha rappresentato il primo vero e proprio inizio delluso dei media a scopo politico.

Il Radiobalilla o Radio Balilla era un semplice ricevitore con circuito Reflex a sole 3 valvole per la gamma delle onde medie commerciali e necessitava di una buona antenna e di un buon collegamento di terra e, in ogni caso, era considerato un ricevitore decente per le sole emittenti locali. Tale caratteristica, peraltro, era importante soprattutto in periodo di guerra quando era vietato lascolto delle emittenti estere, emittenti che, nonostante la semplicità del ricevitore, erano comunque udibili nelle ore serali e notturne.

La commercializzazione, però, fu ostacolata già a monte dalle case costruttrici che preferivano vendere altri modelli dove i margini di guadagno erano maggiori. Nei saloni della radio e nelle fiere di settore il Balilla era sempre posto in secondo piano, in un angolo e comunque poco in vista.

Il termine della produzione del Radio Balilla ha coinciso con linizio della produzione della Radio Roma, ennesimo tentativo di popolarizzazione della radio che, nonostante si trattasse di un ricevitore economico migliore del Balilla, non raggiunse i risultati sperati.

                                     
  • fu completata la Casa del Lavoro in origine Casa dell Opera nazionale balilla progettata da Nordio e Raffaello Battigelli tra il Sacrario Oberdan e
  • Paolo Ferrari esordisce all età di 9 anni alla radio EIAR, con un programma in cui interpreta il balilla Paolo. Nel 1938 avviene anche il suo esordio cinematografico
  • carismatico comandante della Brigata Volante Garibaldi Balilla intitolata a Grillotti La Brigata Balilla agiva nell Appennino genovese. Scala sopravvisse
  • in Romagna Rocca San Casciano, Arti grafiche Cappelli, 1952 Francesco Balilla Pratella studioso del Canto Popolare Firenze, Leo S. Olschki, 1955 Le
  • attraverso un nudo maschile, forse destinata al palazzo dell Opera nazionale Balilla 1930 decorazioni della facciata e dell interno della Chiesa della Sacra
  • Berruti pubblicato su ZENA rivista trimestrale per chi parla a lengua de Balilla e de Colombo in tutto o mondo zugno 1959 Articolo E morto il maestro
  • Starace portò sotto il controllo diretto del PNF sia l Opera Nazionale Balilla ONB sia i Fasci Giovanili che furono sciolti e fatti confluire nella

Anche gli utenti hanno cercato:

radio balilla allocchio bacchini, radio balilla schema, radio roma, valore radio balilla originale,

...
...
...