Indietro

ⓘ Monti Jablonovyj




Monti Jablonovyj
                                     

ⓘ Monti Jablonovyj

I monti Jablonovyj sono una catena montuosa della Siberia meridionale. Corrono per 1.600 km, con orientazione sudovest-nordest, dal confine con la Mongolia fino ad unirsi con i monti Stanovoj, passando appena ad oriente del lago Bajkal; costituiscono uno spartiacque fra i fiumi tributari del Mar Glaciale Artico e quelli tributari delloceano Pacifico.

Sono pochissimo popolati: gli scarsi insediamenti sono per lo più di origine mineraria; la catena è attraversata dalla ferrovia Transiberiana, che li costeggia per un pezzo prima di infilarsi in una galleria per evitare il loro valico.