Indietro

ⓘ Provincia di Tete




Provincia di Tete
                                     

ⓘ Provincia di Tete

La provincia confina con lo Zambia a nord-ovest, col Malawi a est, con la provincia di Zambezia a sud-est, con la provincia di Sofala a sud e con lo Zimbabwe a ovest. Il confine con la provincia di Zambezia è segnato dal fiume Chire; quello con la provincia di Sofala è costituito dallo Zambesi e dal suo afflutente Luenha.

Nellarea centro-meridionale, il territorio è costituito in larga parte dalla valle del fiume Zambesi; verso nord-est si trovano invece alcuni rilievi. Il principale fiume della provincia è lo Zambesi, che al suo ingresso nella provincia riceve laffluente Luangwa e procede verso ovest fino a formare un vastissimo lago artificiale presso la diga di Cabora Bassa o Cahora Bassa. Nello stesso lago defluiscono da sud i fiumi Panhame, Musengezi e Mkunvura. A valle della diga lo Zambesi prosegue verso oriente, riceve da nord le acque del Capoche e del suo affluente Lùia, e poi piega verso sud-est. Prima di lasciare la provincia riceve ancora da nord il Revùboè e il Luenha da sud. Lascia infine il territorio dalla provincia nel punto in cui riceve il fiume Chire.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...