Indietro

ⓘ Capo del governo




Capo del governo
                                     

ⓘ Capo del governo

Il capo del governo è la persona a capo del potere esecutivo di uno Stato sovrano e ha normalmente il compito di presiedere il gabinetto di governo, lorgano collegiale che riunisce i ministri. A seconda della forma di governo adottata può coincidere o non coincidere con la carica di capo dello Stato.

Nelle repubbliche presidenziali e nelle monarchie assolute non esiste un capo del governo distinto dal capo dello Stato, mentre nei sistemi parlamentari, dove il capo dello Stato riveste principalmente una funzione cerimoniale e di garanzia, le due figure sono separate e il capo del governo è responsabile di fronte al Parlamento. Così anche nella repubblica semipresidenziale dove, però, il capo del governo è responsabile anche di fronte al capo dello Stato.

I vari paesi hanno adottato titoli formali differenti per indicare il capo del governo nelle rispettive costituzioni. Tra i titoli più comuni vi sono quelli di "primo ministro", "presidente del Consiglio dei ministri", "cancelliere", "presidente del Governo", "ministro presidente" e "ministro di Stato". Le funzioni le prerogative del capo del governo, a prescindere dal titolo formale con cui viene chiamato, variano ampiamente nei diversi ordinamenti costituzionali.

                                     

1. Denominazioni attualmente in uso

La denominazione più diffusa per un capo del governo è quella di "primo ministro", utilizzata ad esempio nel Regno Unito, in Francia e nei reami del Commonwealth. Talvolta il titolo di primo ministro, insieme alla sua forma abbreviata premier, viene usato impropriamente per indicare il capo del governo anche laddove il titolo formale è un altro.

                                     

1.1. Denominazioni attualmente in uso Europa

  • Andorra in catalano Cap de Govern
  • Irlanda in irlandese Taoiseach
  • Liechtenstein in tedesco Regierungschef
  • Capo del Governo
  • Austria in tedesco Bundeskanzler
  • Germania in tedesco Bundeskanzler
  • Cancelliere federale
  • Finlandia in finlandese Pääministeri
  • Albania in albanese Kryeministri
  • Ministro capo
  • Estonia in estone Peaminister
  • Danimarca in danese Statsminister
  • Finlandia in svedese Statsminister
  • Monaco in francese Ministre dÉtat
  • Svezia in svedese Statsminister
  • Ministro di Stato
  • Norvegia in norvegese Statsminister
  • Islanda in islandese Forsætisrádherra
  • Ministro presidente
  • Bulgaria in bulgaro Министър-председател, Ministar-predsedatel
  • Lituania in lituano Ministras Pirmininkas
  • Lettonia in lettone Ministru prezidents
  • Paesi Bassi in olandese Minister-president
  • Ungheria in ungherese Miniszterelnök
  • Polonia in polacco Prezes Rady Ministrów
  • Presidente del Consiglio dei ministri
  • Italia in italiano Presidente del Consiglio dei ministri
  • Bosnia ed Erzegovina in bosniaco Predsjedavajući Vijeća ministara ; in croato Predsjedatelj Vijeća ministara ; in serbo Predsjedavajući Savjeta ministara
  • Presidente del Governo
  • Montenegro in montenegrino Predsjednik Vlade
  • Macedonia del Nord in macedone Претседател на Владата, Pretsedatel na Vladata
  • Rep. Ceca in ceco Předseda Vlády
  • Croazia in croato Predsjednik Vlade
  • Slovenia in sloveno Predsednik Vlade
  • Slovacchia in slovacco Predseda Vlády
  • Spagna in spagnolo Presidente del Gobierno
  • Serbia in serbo Председник Владе, Predsednik Vlade
  • Russia in russo Председатель Правительства, Predsedatel Pravitelstva
  • Portogallo in portoghese Primeiro-ministro
  • Primo ministro
  • Moldavia in romeno Prim-ministrul
  • Malta in maltese Prim Ministru ; in inglese Prime Minister
  • Francia in francese Premier ministre
  • Bielorussia
  • Ucraina in ucraino Премєр-міністр, Premier-ministr
  • Romania in romeno Prim-ministrul
  • Lussemburgo in francese Premier ministre ; in lussemburghese Premierministere
  • Regno Unito in inglese Prime Minister
  • Grecia in greco Πρωθυπουργός, Pro̱thypourgós
  • Belgio in olandese Eerste minister ; in francese Premier ministre ; in tedesco Premierminister
                                     

1.2. Denominazioni attualmente in uso Africa

  • Tunisia in arabo رئيس حكومة, Rayiys hukuma
  • Capo del Governo
  • Algeria in arabo رئيس حكومة, Rayiys hukuma
  • Marocco in arabo رئيس حكومة, Rayiys hukuma
  • Capo Verde in portoghese Primeiro-ministro
  • RD del Congo in francese Premier ministre
  • Mozambico in portoghese Primeiro-ministro
  • Rep. del Congo in francese Premier ministre
  • São Tomé e Príncipe in portoghese Primeiro-ministro
  • Madagascar in malgascio Praiminisitra ; in francese Premier ministre
  • Burkina Faso in francese Premier ministre
  • Namibia in inglese Prime Minister
  • Mauritius in inglese Prime Minister ; in francese Premier ministre
  • Lesotho in inglese Prime Minister
  • Rep. Centrafricana in francese Premier ministre
  • Niger in francese Premier ministre
  • Guinea Equatoriale in spagnolo Primer ministro
  • Mali in francese Premier ministre
  • Primo ministro


                                     

1.3. Denominazioni attualmente in uso America

  • Belize in inglese Prime Minister
  • Barbados in inglese Prime Minister
  • Saint Kitts e Nevis in inglese Prime Minister
  • Canada in inglese Prime Minister ; in francese Premier ministre
  • Grenada in inglese Prime Minister
  • Haiti in francese Premier ministre ; in haitiano Premye minis
  • Bahamas in inglese Prime Minister
  • Saint Lucia in inglese Prime Minister
  • Trinidad e Tobago in inglese Prime Minister
  • Guyana in inglese Prime Minister
  • Primo ministro
  • Giamaica in inglese Prime Minister
  • Cuba in spagnolo Primer Ministro
  • Antigua e Barbuda in inglese Prime Minister
  • Dominica in inglese Prime Minister
  • Saint Vincent e Grenadine in inglese Prime Minister
                                     

1.4. Denominazioni attualmente in uso Asia

  • Capo del Governo
  • Israele in ebraico רֹאשׁ הַמֶּמְשָׁלָה, Rosh HaMemshala
  • Cambogia in khmer នាយករដ្ឋមន្ត្រី, Neayk rodthamontrei
  • Ministro capo
  • Ministro presidente del Gabinetto
  • Giappone in giapponese 内閣総理大臣, Naikaku-sōri-daijin
  • Taiwan in cinese 行政院院長, Xíngzhèng Yuàn Yuànzhǎng ; in taiwanese Hêng-chèng Īⁿ Īⁿ-tiúⁿ
  • Presidente del Consiglio Esecutivo
  • Cina in cinese 国务院总理, Guówùyuàn Zǒnglǐ
  • Presidente del Consiglio di Stato
  • India in hindi प्रधानमन्त्री, Pradhānamantrī ; in inglese Prime Minister
  • Primo ministro
  • Vietnam in vietnamita Thủ tướng
  • Nepal in nepalese प्रधानमन्त्री, Pradhānamantrī
  • Georgia in georgiano პრემიერ-მინისტრი, Premier-ministri
  • Singapore in inglese Prime Minister ; in malese Perdana Menteri
  • Timor Est in portoghese Primeiro-ministro ; in tetum Primeiru-ministru
                                     

1.5. Denominazioni attualmente in uso Oceania

  • Australia in inglese Prime Minister
  • Vanuatu in inglese Prime Minister
  • Tonga in inglese Prime Minister
  • Papua Nuova Guinea in inglese Prime Minister
  • Nuova Zelanda in inglese Prime Minister
  • Isole Salomone in inglese Prime Minister
  • Primo ministro
  • Figi in inglese Prime Minister
  • Samoa in inglese Prime Minister
  • Tuvalu in inglese Prime Minister
                                     

2. Denominazioni utilizzate in passato

  • Francia, 1870 in francese Chef du Cabinet
  • Capo del Gabinetto
  • Belgio, 1831–1918 in francese Chef du Cabinet ; in olandese Kabinetsleider
  • Capo del Governo
  • Italia, 1925–1944 in italiano Capo del governo
  • Francia, 1942–1944 in francese Chef du gouvernement
  • Cancelliere del Reich
  • Germania, 1871–1945 in tedesco Reichskanzler
  • Cancelliere federale
  • Confederazione Tedesca del Nord, 1867–1871 in tedesco Bundeskanzler
  • Germania Ovest, 1949–1990 in tedesco Bundeskanzler
  • Ministro presidente
  • Prussia, 1848–1867 in tedesco Ministerpräsident
  • Austria, 1867–1918 in tedesco Ministerpräsident
  • Austria, 1848–1852 in tedesco Ministerpräsident
  • Germania Est, 1949–1969 in tedesco Ministerpräsident
  • Presidente del Consiglio
  • Lussemburgo, 1915 in francese Président du Conseil
  • Danimarca, 1855–1918 in danese Konseilspræsident
  • Lussemburgo, 1848–1857 in francese Président du Conseil
  • Unione Sovietica, 1922–1946 in russo Председатель Совета Народных Комиссаров, Predsedatel Soveta Narodnykh Komissarov
  • Presidente del Consiglio dei commissari del Popolo
  • Baviera, 1849–1871 in tedesco Vorsitzender des Ministerrats
  • Lettonia, 1990–1993 in lettone Ministru padomes priekšsēdētājs
  • Jugoslavia, 1918–1945 in serbo-croato Председник Министарског савета, Predsednik Ministarskog saveta
  • Romania, 1862–1965/89 in romeno Președintele Consiliului de Miniștri
  • Presidente del Consiglio dei ministri
  • Regno delle Due Sicilie, 1815–1861 in italiano Presidente del Consiglio dei ministri
  • Francia, 1876–1940 in francese Président du Conseil des ministres
  • Lituania, 1990–1992 in lituano Ministrų Tarybos Pirmininkė
  • Ungheria, 1949–1989 in ungherese Minisztertanács Elnöke
  • Spagna, 1834–1936 con interruzioni in spagnolo Presidente del Consejo de ministros
  • Paesi Bassi, 1848–1945 in olandese Voorzitter van de Ministerraad
  • Germania Est, 1969–1990 in tedesco Vorsitzender des Ministerrats
  • Francia, 1947–1959 in francese Président du Conseil des ministres
  • Portogallo, 1933–1974 in portoghese Presidente do Conselho de ministros
  • Serbia e Montenegro, 2003–2006 in serbo Председник Савета министара, Predsednik Saveta ministara
  • Brasile, 1961–1963 in portoghese Presidente do Conselho de ministros
  • Portogallo, 1834–1910 in portoghese Presidente do Conselho de ministros
  • Francia, 1815–1849 in francese Président du Conseil des ministres
  • Unione Sovietica, 1946–1991 in russo Председатель Совета Министров, Predsedatel Soveta Ministrov
  • Brasile, 1847–1889 in portoghese Presidente do Conselho de ministros
  • Regno di Sardegna, 1848–1861 in italiano Presidente del Consiglio dei ministri
  • Presidente del Consiglio di Governo
  • Filippine, 1899 in spagnolo Presidente del Consejo de Gobierno
  • Irlanda, 1922–1937 in irlandese Uachtarán ar Ard-Chomhairle ; in inglese President of the Executive Council
  • Presidente del Consiglio Esecutivo
  • Presidente del Consiglio Esecutivo federale
  • Jugoslavia, 1953-1992 in serbo-croato Председник Савезног извршног већа, Predsednik Saveznog izvršnog veća
  • Presidente del Consiglio Nazionale di Amministrazione
  • Uruguay, 1919–1933 in spagnolo Presidente del Consejo Nacional de Administración
  • Jugoslavia, 1945–1953 in serbo-croato Председник Владе, Predsednik Vlade
  • Presidente del Governo
  • Lussemburgo, 1857–1989 in francese Président du Gouvernement
  • Cecoslovacchia, 1918–1992 in ceco e slovacco Předseda Vlády
  • Presidente del Governo federale
  • Jugoslavia, 1992–2003 in serbo Председник Савезне владе, Predsednik Savezne vlade
  • Presidente del Ministero
  • Sassonia, 1831–1867 in tedesco Vorsitzender des Gesamtministeriums
  • Portogallo, 1911–1933 in portoghese Presidente do Ministério
  • Austria, 1852–1867 in tedesco Vorsitzender der Ministerkonferenz
  • Presidente della Conferenza dei ministri
  • Unione Sovietica, 1991 in russo Премьер-министр, Premyer-ministr
  • Primo ministro
  • Filippine, 1978–1986 in filippino Punong Ministro ; in inglese Prime Minister
  • Sudafrica, 1910–1984 in inglese Prime Minister ; in afrikaans Eerste Minister
  • Danimarca, 1848–1855 in danese Premierminister


                                     

3. Il capo del governo nel sistema parlamentare

Nel sistema parlamentare, il governo opera secondo il seguente modo:

  • La possibilità di non approvare le proposte legislative del governo.
  • Il controllo su - o la possibilità di non approvare - le misure fiscali e il bilancio; il governo è impotente senza il controllo dello stato delle finanze. in un sistema bicamerale, è spesso la cosiddetta camera bassa, ad esempio la Camera dei Comuni nel Regno Unito, che esercita i maggiori poteri di controllo; in altri casi, come ad esempio in Italia e in Australia, il governo è formalmente, o convenzionalmente, responsabile di fronte ad entrambe le camere del Parlamento.
  • La possibilità, per il parlamento, di approvare una mozione di sfiducia.
  • La piena responsabilità del governo di fronte al parlamento è ottenuta attraverso
  • Il capo del governo, solitamente il leader del partito o della coalizione di maggioranza, forma il governo che è responsabile di fronte al parlamento;

Tutti questi requisiti investono direttamente il ruolo del capo del governo. Di conseguenza, esso si muove spesso "alla giornata" nei confronti del parlamento, rispondendo alle interrogazioni parlamentari e difendendo loperato del governo di fronte allassemblea legislativa. In un sistema semi-presidenziale invece, questo ruolo del capo del governo non è necessario nel funzionamento del parlamento.

                                     

3.1. Il capo del governo nel sistema parlamentare Nomina

In molti paesi, il capo del governo riceve dal capo dello Stato il compito di formare un governo sulla base dei rapporti di forza tra i partiti che siedono in parlamento. In altri stati il capo del governo è direttamente eletto dal parlamento. Molti sistemi parlamentari richiedono che i ministri siano membri del parlamento, mentre altri impediscono ai membri del parlamento di far parte del governo, a meno che essi non lascino lincarico parlamentare.

                                     

3.2. Il capo del governo nel sistema parlamentare Dimissioni

In un sistema parlamentare, il capo del governo può essere rimosso dalla carica nei seguenti casi:

  • la perdita della leadership nel suo partito.
  • Dimissioni in seguito a
  • la mancata approvazione da parte del parlamento di una questione di fiducia o lapprovazione di una mozione di sfiducia in casi del genere il capo del governo può chiedere al Capo dello Stato lo scioglimento del parlamento per tentare di riottenere lappoggio popolare attraverso le elezioni anticipate.
  • una sconfitta nelle elezioni
  • Morte. In questo caso, viene nominato un capo del governo provvisorio fino alla nomina di un nuovo capo del governo.
                                     

3.3. Il capo del governo nel sistema parlamentare Posizione allinterno del governo

Le costituzioni differiscono nella gamma e negli scopi dei poteri gestiti dal capo del governo. Alcune costituzioni più vecchie: esempi di ciò sono la costituzione della Finlandia e quella attuale del Belgio. Altri stati, indicano il primo ministro come la figura centrale e predominante allinterno del governo; il Taoiseach dellIrlanda, ad esempio, può decidere da solo se e quando sciogliere il parlamento, in contrasto con altri paesi dove una decisione del genere è presa collettivamente dallintero governo.

In molti paesi, uno degli effetti del processo di personalizzazione della politica è stato quello di rendere il primo ministro sempre più una figura "semi-presidenziale"; ciò è dovuto in parte allattenzione particolare dei mass media verso i leader politici piuttosto che sulla cronaca parlamentare e in parte alla crescente centralizzazione del potere nelle mani del primo ministro. Accuse di questo tipo sono state mosse verso due recenti primi ministri britannici, Margaret Thatcher e Tony Blair; verso il primo ministro del Canada Pierre Trudeau, e verso il Cancelliere della Germania Ovest e successivamente della Germania unita Helmut Kohl.



                                     

4. Residenza ufficiale

Al capo del governo viene spesso assegnata una residenza ufficiale, in maniera simile a quanto accade per il capo dello Stato.

Alcuni esempi di residenze ufficiali dei capi del governo sono:

  • Hôtel de Matignon, Parigi primo ministro della Francia
  • The Lodge, Canberra; Kirribilli House, Sydney primo ministro dellAustralia
  • Catshuis, LAia ministro presidente dei Paesi Bassi
  • 10 Downing Street, Londra
  • Palazzo Chigi, Roma presidente del Consiglio dellItalia
  • Casa Sager, Stoccolma ministro di Stato della Svezia
  • Palazzo della Moncloa, Madrid presidente del Governo della Spagna
  • Kantei, Tokyo primo ministro del Giappone
  • Premier House, Wellington primo ministro della Nuova Zelanda
  • 1 Rue Lambermont, Bruxelles primo ministro del Belgio
  • 24, promenade Sussex, Ottawa primo ministro del Canada

Vedi anche residenza ufficiale per una lista più completa.

Il nome della residenza è spesso usato come metonimia o titolo alternativo per indicare "il governo": ad esempio una frase del tipo "Palazzo Chigi ha deciso" è da interpretarsi come "Il Governo italiano ha deciso".

Allo stesso modo, i capi del governo di entità federali di livello subnazionali possono avere a disposizione una residenza ufficiale. Ciò rappresenta spesso le aspirazioni indipendentiste, o quantomeno autonomiste, di governi regionali o provinciali. Un esempio è, in Belgio, la residenza ufficiale del presidente-ministro della Comunità Fiamminga di lingua olandese ossia l Hotel Herrera a Bruxelles e quella del presidente-ministro della Regione Vallone di lingua francese ossia l Élysette un diminutivo in francese dellEliseo, il palazzo presidenziale francese a Namur.

In ogni modo, le residenze dei capi di governo sono solitamente più piccole di quelle dei capi di Stato, anche nel caso in cui questultima sia una carica prettamente cerimoniale, a meno che le due figure siano combinate come accade per:

  • la Casa Bianca 1600 Pennsylvania Avenue, Washington, D.C. Presidente degli Stati Uniti dAmerica
  • il Cremlino a Mosca Presidente della Russia.
                                     
  • 74 governi i più lunghi sono stati quelli di Paavo Lipponen, governo Lipponen I e II, durati entrambi 1.464 giorni. Il ministro capo è a capo del Consiglio
  • Il capo del governo del Principato di Andorra in catalano Cap de Govern del Principat d Andorra ha un mandato di 4 anni ed è rinnovabile. Dal 1982 a
  • un elenco dei capi del governo del Lussemburgo, dal 1848 ad oggi. I titoli ufficiali del capo del governo sono stati: Presidente del Consiglio 1848 - 1857
  • dei quali può essere conferito il titolo di viceministri. Il governo attuale è il Governo Conte II, che è entrato in carica il 5 settembre 2019, frutto
  • Il ministro capo dell Estonia traduzione letterale dell estone Eesti Peaminister è il capo del governo della Repubblica d Estonia. Viene nominato dal
  • fine del XVIII secolo sino alla fine del governo inglese dell isola egli fu de facto il capo del governo dello Stato solitamente, infatti, era il capo segretario
  • Il Presidente del Governo della Repubblica di Slovenia in sloveno Predsednik Vlade è il capo del governo della Slovenia. Viene nominato dal Presidente
  • Il governo della Francia è uno dei due organi del potere esecutivo francese. Esso determina e conduce la politica della nazione. I membri del governo sono
  • Voce principale: Ministro capo della Repubblica finlandese. I ministri capo della Repubblica di Finlandia cioè i capi del governo dal 1917 ad oggi sono
  • republiky conosciuto informalmente come premier Premiér è il capo del governo ceco. Viene nominato dal Presidente della Repubblica ed è responsabile

Anche gli utenti hanno cercato:

chi è il capo del governo oggi, formazione del governo passaggi, formazione del governo, governo ministri, ministri nuovo governo,

...
...
...