Indietro

ⓘ Martin Meulenberg




Martin Meulenberg
                                     

ⓘ Martin Meulenberg

Il 30 maggio 1929 papa Pio XI lo nominò vicario apostolico dIslanda e vescovo titolare di Lunda. Il 28 giugno dello stesso anno venne nominato vescovo titolare di Hólar. Ricevette lordinazione episcopale il 25 luglio successivo nella cattedrale di Cristo Re a Reykjavík dal cardinale Willem Marinus van Rossum, prefetto della Congregazione di Propaganda Fide, coconsacranti il vicario apostolico di Danimarca Josef Ludwig Brems e quello di Svezia Johann Evangelist Erich Müller. Fu il primo vescovo cattolico a operare in Islanda dai tempi della Riforma protestante.

Morì a Reykjavík il 3 agosto 1941 alletà di 68 anni. È sepolto nel cimitero della cattedrale di Cristo Re a Reykjavík.

                                     

1. Genealogia episcopale

  • Cardinale Costantino Patrizi Naro
  • Cardinale Ludovico Ludovisi
  • Arcivescovo Galeazzo Sanvitale
  • Vescovo Martin Meulenberg, S.M.M.
  • Cardinale Scipione Rebiba
  • Papa Benedetto XV
  • Cardinale Carlo Odescalchi, S.I.
  • Cardinale Lucido Maria Parocchi
  • Papa Pio X
  • Cardinale Ulderico Carpegna
  • Papa Clemente XIII
  • Cardinale Luigi Caetani
  • Cardinale Girolamo Bernerio, O.P.
  • Cardinale Paluzzo Paluzzi Altieri degli Albertoni
  • Papa Benedetto XIV
  • Papa Benedetto XIII
  • Cardinale Marcantonio Colonna
  • Cardinale Giacinto Sigismondo Gerdil, B.
  • Cardinale Giulio Antonio Santori
  • Cardinale Giulio Maria della Somaglia
  • Cardinale Willem Marinus van Rossum, C.SS.R.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...