Indietro

ⓘ Caulobacter crescentus




Caulobacter crescentus
                                     

ⓘ Caulobacter crescentus

Caulobacter crescentus è un importante organismo modello per lo studio della regolazione del ciclo cellulare, della divisione cellulare asimmetrica e della differenziazione cellulare.

Le cellule figlie di Caulobacter hanno due forme molto diverse. Una figlia è una cellula mobile "sciame" che ha un singolo flagello su un polo cellulare che fornisce motilità di nuoto per la chemiotassi. Laltra figlia, chiamata cellula "peduncolata", ha una struttura a gambo tubolare che sporge da un polo che ha un materiale adesivo resistente alla sua estremità, con cui la cellula inseguita può aderire alle superfici. Le cellule di sciami si differenziano in cellule peduncolate dopo un breve periodo di motilità. La replicazione cromosomica e la divisione cellulare si verificano solo nello stadio delle cellule peduncolate.

Il suo nome deriva dalla sua forma a mezzaluna causata dalla proteina crescentina.

Il suo uso come organismo modello ha avuto origine dalla biologa evolutiva Lucy Shapiro.