Indietro

ⓘ Antonio Momplet




                                     

ⓘ Antonio Momplet

Studia a Barcellona e intraprende inizialmente la carriera di giornalista, affiancandola a quella di regista teatrale. Nel 1927 si trasferisce a Parigi dove lavora per la Gaumont, diventando assistente di Maurice Tourneur. Nei primi anni trenta fonda la rivista Cine art, acquistando notorietà come critico e teorico teatrale. Rientra in Spagna dirigendo pellicole cinematografiche fino allo scoppio della guerra civile spagnola; nel 1937 fugge dal Paese ed emigra in Argentina. Tornerà nel suo paese natale nel 1952, proseguendo la carriera fino al 1964, quando si ritira a Cadaqués.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...