Indietro

ⓘ Colore politico




Colore politico
                                     

ⓘ Colore politico

I colori politici sono dei colori utilizzati per rappresentare un partito politico o unideologia: questi colori sono spesso utilizzati dai mass media nel dare i risultati delle elezioni o, più in generale, per riferirsi ai partiti. Il colore rosso per la sinistra rivoluzionaria inizia con le bandiere rosse della Comune di Parigi. Spesso, però, in ogni nazione o aree geografiche ai colori vengono attribuiti significati politici diversi. Ad esempio in Italia il bianco è il colore tradizionalmente legato ai democratici-cristiani, già nella vicina Austria i Popolari usano, invece, il nero. In Italia il nero è stato appannaggio del Partito Nazionale Fascista, pertanto, i democristiani per distinguersi dai socialisti e comunisti e dai neo-fascisti, fecero proprio il Bianco.

                                     

1. Colori principali

  • Nel mondo islamico, le bandiere nere spesso con una shahada bianca sono usate da gruppi politici islamici.
  • Il nero è associato molto anche al fascismo vedi anche camicie nere.
  • Nei paesi di anticlericalismo storico in Europa tra la fine del XIX e linizio del XX secolo, i rappresentanti della Chiesa cattolica, a causa delle vesti nere del clero, furono chiamati lInternazionale Nera. In Germania ed Austria, questo è il colore dei cristiano-democratici insieme allarancione.
  • Il nero è stato associato in origine allanarchismo.
  • Nel 2006, gli studenti del prestigioso Ateneo de Manila, nelle Filippine, hanno cominciato ad indossare magliette blu con la scritta "Blu: il nuovo colore della rivoluzione". Il blu è il colore simbolo delluniversità.
  • Unaltra anomalia è che, negli Stati Uniti, dalle elezioni presidenziali del 2000, il blu è associato al Partito Democratico invece che al Partito Repubblicano conservatore, che ha come colore il rosso.
  • Il blu chiaro è usato come campo della bandiera delle Nazioni Unite. Fu scelto per rappresentare la pace e la speranza. Nella politica, il blu chiaro è spesso attribuito al liberalismo.
  • Il blu in particolar modo il blu scuro è spesso associato ai partiti conservatori, a causa delluso originale che fece di questo colore il Partito Conservatore del Regno Unito.
  • Tuttavia, per gran parte del XIX secolo, i blu sia in Francia che in Italia erano i conservatori riformisti moderati, mentre i monarchici assolutisti erano bianchi.
  • Il grigio fu scelto dallo scrittore politico tedesco Paul de Lagarde come simbolo dei liberali nel senso che ha avuto in Europa nel XIX secolo, che egli ha chiamato lInternazionale Grigia.
  • Il grigio è storicamente associato anche agli Stati Confederati dAmerica a causa del colore delle uniformi dei soldati della Confederazione durante la guerra di secessione americana.
  • Il marrone è stato associato con la classe operaia nazista, in quanto le Sturmabteilung meglio conosciute come SA erano chiamate "camicie brune". In Europa e anche in altri paesi nel XX secolo, i fascisti erano soprannominati spesso lInternazionale bruna o lInternazionale marrone.
  • verdi erano i fazzoletti che distinguevano i partigiani di Giustizia e Libertà, socialista liberale.
  • Il verde è il colore della Lega Nord, alla quale sono legate le camicie verdi.
  • Il verde è stato associato in qualche occasione ai movimenti agrari, come il Partito Populista negli Stati Uniti negli anni 90 del 1800.
  • Il verde fu usato come simbolo dei fascismi del XX secolo in paesi dellEst europeo
  • Il verde, considerato il colore sacro dellIslam, è usato anche da alcuni movimenti islamisti, come Hamas.
  • Il verde è, in tutto il mondo, il colore dei partiti ambientalisti e di quelli agrari.
  • Il verde marino fu usato come simbolo dei Livellatori nel XVII secolo in Gran Bretagna; per questa ragione, è usato occasionalmente per rappresentare il liberalismo radicale o il libertarianismo.
  • Nei Paesi Bassi larancione è collegato a vari partiti di estrema destra e monarchici a causa del nome della casa regnante "Orange" che porta unassociazione automatica del colore con essa.
  • Larancione è, in tutto il mondo, il colore del Movimento e del Partito Umanista. È associato in qualche occasione con i partiti cristiano-democratici e in altre occasioni con vari tipi di partiti populisti. Questo è il caso di Germania, Francia, Svizzera, Finlandia, Ungheria, Bolivia, Canada, e della coalizione ucraina durante la Rivoluzione arancione. Larancione è stato usato anche nel Medio Oriente, per esempio in Egitto, in Palestina, in Libano e nel Bahrain. Nel Regno Unito e in Irlanda, larancione è associato con lunionismo e con lOrange Order.
  • In molti paesi dellAmerica latina, il rosso è associato ai partiti liberali.
  • Negli Stati Uniti dal 2000, è associato al Partito Repubblicano, conservatore.
  • Il rosso è il colore tradizionale della repubblica. Negli ultimi secoli è stato maggiormente associato al socialismo e al comunismo vedi anche bandiera rossa.
  • In Italia è stato il colore, insieme al rosso, del partito al potere per tutto il secondo dopo guerra, la Democrazia Cristiana. Il suo simbolo era una croce rossa su sfondo bianco e il suo soprannome era balena bianca.
  • Il bianco è stato collegato al pacifismo come nella bandiera bianca della resa e al pensiero politico indipendente.
  • Storicamente, era associato con il sostenimento della monarchia assoluta, dapprima dai sostenitori della dinastia dei Borbone in Francia per il loro colore dinastico. Successivamente fu usato dai sostenitori dello zarismo nella rivoluzione russa del 1917. Nella guerra civile seguita allindipendenza della Finlandia nel 1917, il bianco è stato usato dai conservatori e dalle forze democratiche in contrapposizione al rosso delle forze socialiste.
  • In Italia, negli anni 10 del XXI secolo, è stato associato al Movimento 5 Stelle, senza per questo voler indicare una precisa collocazione politica.
  • Il giallo è associato anche con il giudaismo e con il popolo ebraico vedi anche i triangoli nellOlocausto. Nel XIX secolo in Europa gli antisemiti si riferivano agli ebrei collettivamente come lInternazionale Gialla. Questo deriva dal titolo di un libro tedesco, LInternazionale dOro ".
  • Nel Regno Unito, il giallo è il colore associato al liberalismo a partire dal Partito Liberale.
                                     

2. Eccezioni e variazioni

Eccezioni degne di note allo schema dei colori sopra riportato sono:

  • In Messico, la sinistra rappresentata dal Partito della Rivoluzione Democratica usa il giallo. La destra del Partido Acción Nacional usa bianco e blu, colori della Vergine della Guadalupa, simbolo dei cattolici messicani.
  • In Canada, il colore ufficiale del Nuovo Partito Democratico è larancio, mentre il Partito Liberale Canadese usa il rosso, il Partito Conservatore Canadese usa il blu, e gli Indipendentisti del Quebec usano il celeste.
  • Nei Paesi Bassi, quattro partiti usano il verde: sia il Partito per gli Animali che il partito dei Cristiano Democratici CDA usano un verde scuro mentre i Liberali progressisti D66 usano un verde chiaro. Inoltre, Sinistra Verde usa verde e rosso per rappresentare le proprie istanze di ecologismo e sinistra. Ci sono poi due partiti di sinistra che usano il rosso, PvdA Laburisti e SP Partito Socialista. Questultimo usa un rosso più brillante, il colore del proprio logo, un pomodoro. PvdA usa il rosso più scuro del proprio simbolo, una rosa.
  • In Portogallo, i conservatori moderati Partito Social Democratico, il cui nome può generare confusione dato che non è un partito socialdemocratico tradizionale ma tende più a destra sono legati al color arancio, mentre i Socialisti sono legati al rosa.
  • In Belgio, i Liberal-Democratici VLD e MR sono blu e i Cristiano-Democratici CD&V e CDH sono arancio. Il colore dei Fiamminghi nazionalisti N-VA è il giallo. Nessun colore è associato ai nazionalisti di destra del Vlaams Belang, che nelle loro campagne usano bianco, porpora, marrone e giallo.
  • Nel Regno Unito escludendo lIrlanda del Nord, dove le coccarde elettorali sono spesso utilizzate nelle varie campagne politiche, i Conservatori usano il blu scuro; i Laburisti usano il rosso; e i Liberal Democratici usano il giallo. Il partito laburista recentemente ha utilizzato un rosso vivo con lettere gialle nelle aree dove hanno la maggioranza, ma anche toni tendenti al porpora nelle aree più vicine ai conservatori. Molti altri piccoli partiti scelgono vari colori, e gli Indipendenti optano ovviamente per il bianco. In particolare, lUKIP ha scelto un colore non allineato: porpora e giallo. Inoltre alcuni partiti usano o hanno usato variazioni di colore in determinate località. Ad esempio i Conservatori di "Penrith & the Border" usano il giallo e non il blu scuro. E il colore tradizionale dei Liberali del Warwickshire era verde e non arancio/giallo.
  • In Australia, il Partito Laburista Australiano è associato solitamente al rosso, e il Partito Liberale dAustralia è associato al blu. Si tratta di uneccezione allo schema sopra riportato perché il Partito Liberale è in realtà conservatore e il Partito Laburista si identifica storicamente come un partito social-democratico. Luso di questi colori è quindi essenzialmente lo stesso che viene fatto dal Partito Conservatore e dal partito Laburista britannico. I Verdi Australiani usano il verde, mentre una combinazione di verde e oro è usata sia dal Partito Nazionale dAustralia che dai Democratici Australiani. Questultima scelta, comunque, non deriva dallideologia ma dal fatto che verde e oro sono i colori nazionali dellAustralia.
  • Negli Stati Uniti ufficialmente non esistono associazioni tra partiti e colori. I due partiti maggiori usano i colori nazionali rosso bianco e blu per dimostrare il loro patriottismo. Lunica situazione in cui è necessario assegnare un colore ad un partito è la rappresentazione grafica dei risultati elettorali. Anche in questi casi, non cè unassociazione storicamente rilevante tra partiti e colori. Nelle settimane successive alle elezioni del 2000, comunque, è stata usata la definizione di "stati blu" e "stati rossi", per la quale i conservatori del Partito Repubblicano erano associati al rosso e i progressisti del Partito Democratico al blu. Gli osservatori politici si sono adeguati di conseguenza a questa associazione di colori, che risultava dalluso nelle mappe di riepilogo usate dalle maggiori televisioni: rosso per le zone vinte dai Repubblicani e del blu per le zone vinte dai Democratici. Questa associazione comunque non era stata utilizzata stabilmente nel passato: durante le precedenti elezioni presidenziali, circa metà dei canali televisivi usarono lassociazione opposta. Nel 2004, lassociazione sopra esposta fu invece in gran parte mantenuta. Esiste comunque traccia storica delluso del blu per i Democratici e del rosso per i Repubblicani - alla fine del diciannovesimo secolo e allinizio del ventesimo secolo, le tabelle elettorali nella contea del Texas usavano lassociazione di colori per aiutare ispanici e analfabeti a riconoscere i partiti. In ogni caso, il sistema non fu applicato stabilmente in Texas e non fu utilizzato a livello nazionale. Le mappe per le elezioni presidenziali prodotte dal governo americano usano il sistema opposto, con il rosso per i Democratici e il blu per i Repubblicani. Comunque, dalle elezioni del 2000 i mass media tendono ad usare il rosso per i Repubblicani e il blu per i Democratici, specialmente per rappresentare le maggioranze elettorali nei vari stati, chiamati informalmente stati rossi e stati blu. Il colore verde è spesso usato per il Partito Verde, e il colore giallo per il Partito Liberista. Un articolo del New York Times del febbraio 2004 esaminava proprio questa situazione.
  • In Austria, i Socialdemocratici sono tradizionalmente associati al rosso mentre i conservatori del Partito Popolare Austriaco sono associati al nero. Lestrema destra del Partito della Libertà Austriaco è blu, mentre il Partito Ecologista Svizzero è associato al verde.
  • A Taiwan, i gruppi più importanti di partiti sono quelli Nazionalisti Cinesi e quelli Indipendentisti. Il Nuovo Partito usa il giallo come proprio colore anche se si configura come partito di tipo conservatore; il Partito Democratico Progressista usa il verde anche se le sue politiche sono allineate a quelle dei Partiti Liberali e non ai partiti ambientalisti.
  • In Germania, i Socialdemocratici sono tradizionalmente associati al rosso, mentre i conservatori Cristiano Democratici sono associati al nero e allarancione. Il Partito Liberale è giallo, mentre Alleanza 90/I Verdi è ovviamente associato al verde. In Germania est, la Libera Gioventù Tedesca usava una bandiera blu.
  • In Irlanda del Nord, i Partiti Unionisti dellAssemblea Nord Irlandese sono chiamati "blocco arancione", mentre i Partiti Nazionalisti Nordirlandesi sono chiamati "blocco verde".
                                     

3. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi

Danimarca

  • Sinistra - Partito Liberale di Danimarca: Blu
  • Partito Popolare Conservatore: Verde
  • Socialdemocratici: Rosso
  • Lista dellUnità - I Rosso-Verdi: Rosso e Verde
  • Partito Popolare Socialista: Rosso

Giappone

  • Partito Liberal Democratico: Blu e Verde
  • Partito Democratico: Rosso e Nero

Irlanda

  • Fianna Fáil: verde, arancio
  • Democratici Progressisti: azzurro
  • Partito Laburista: rosso
  • Partito Socialista: rosso, nero
  • Fine Gael: blu, verde
  • Sinn Féin: verde
  • Partito Verde: oro, verde chiaro

Libano

  • Partito Progressista Socialista: rosso
  • Corrente del Futuro: azzurro
  • Hezbollah: giallo
  • Movimento Patriottico Libero: arancione
  • Movimento Amal: verde

Polonia

  • Partito Popolare Polacco: verde
  • Piattaforma Civica: blu e arancione
  • Diritto e Giustizia: blu scuro

Ungheria

  • Forum Democratico Ungherese: verde, verde-bianco
  • Alleanza dei Liberi Democratici: blu, blu-bianco
  • Partito Socialista Ungherese: rosso
  • Fidesz - Unione Civica Ungherese: arancio


                                     

3.1. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Austria

  • I Verdi: verde
  • Partito Socialdemocratico dAustria: rosso
  • Forum Liberale: giallo inizialmente blu chiaro
  • Partito della Libertà Austriaco: blu
  • Partito Popolare Austriaco: nero
  • Alleanza per il Futuro dellAustria: arancione
                                     

3.2. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Australia

  • Partito Laburista Australiano: rosso
  • Democratici Australiani: oro, verde, arancione
  • Partito Liberale dAustralia: blu
  • Verdi Australiani: verde
  • Partito Nazionale dAustralia: verde, oro
  • Country Liberal Party: arancione, bianco, nero
                                     

3.3. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Brasile

  • Partito dei Lavoratori: rosso e bianco
  • Azione Integralista Brasiliana: le camicie del partito integralista brasiliano erano di colore verde, mentre la bandiera è blu e bianca, con la lettera greca Sigma al centro
  • Partito della Social Democrazia Brasiliana: blu e giallo
                                     

3.4. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Bulgaria

  • Unione delle Forze Democratiche: blu
  • Democratici per una Bulgaria Forte: blu scuro
  • Unione Nazionale Attacco: nero
  • Partito Socialista Bulgaro: rosso
  • Movimento Nazionale per la Stabilità e il Progresso: giallo
                                     

3.5. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Canada

  • Partito Comunista del Canada: rosso
  • Alleanza Canadese: verde, blu
  • Partito Canadese Progressista: blu, rosso
  • Nuovo Partito Democratico: arancione, verde
  • Partito della Marijuana del Canada: marrone, verde
  • Blocco del Québec: blu chiaro
  • Partito Comunista del Canada Marxista-Leninista: violetto
  • Partito Libertario del Canada: verde, bianco
  • Partito Verde del Canada: verde
  • Partito Conservatore Progressista del Canada: blu e rosso
  • Partito Conservatore del Canada: blu, nero
  • Partito Liberale del Canada: rosso
  • Partito dAzione Canadese: blu, rosso
                                     

3.6. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Danimarca

  • Sinistra - Partito Liberale di Danimarca: Blu
  • Partito Popolare Conservatore: Verde
  • Socialdemocratici: Rosso
  • Lista dellUnità - I Rosso-Verdi: Rosso e Verde
  • Partito Popolare Socialista: Rosso
                                     

3.7. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Finlandia

  • Partito Socialdemocratico Finlandese: Rosso
  • Partito di Centro Finlandese: Verde
  • Liberali: Giallo
  • Lega Verde: Verde
  • Partito di Coalizione Nazionale: Blu
  • Alleanza di Sinistra: Rosso
  • Democratici Cristiani Finlandesi: Blu e Bianco
  • Partito Popolare Svedese di Finlandia: Rosso e Giallo
                                     

3.8. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Francia

  • I Verdi: verde
  • Partito Socialista: rosa
  • Movimento Nazionale Repubblicano: rosso, bianco, blu
  • Partito Comunista Francese: rosso
  • Alternativa Liberale: viola
  • Fronte Nazionale: marrone
  • Lotta Operaia: rosso
  • I Repubblicani: blu
  • Unione per la Democrazia Francese: arancione
  • Partito Radicale di Sinistra: rosa chiaro, giallo
  • Partito dei Lavoratori: rosso
  • Lega Comunista Rivoluzionaria: rosso
                                     

3.9. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Germania

  • Alleanza 90/I Verdi: Verde
  • Partito Liberale Democratico: Giallo e Blu
  • Unione Cristiano-Sociale in Baviera: Blu o Nero
  • Partito Pirata; Arancione
  • Die Linke: Rosso
  • Unione Cristiano-Democratica di Germania: Nero
  • Partito Socialdemocratico di Germania: Rosso
                                     

3.10. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Giappone

  • Partito Liberal Democratico: Blu e Verde
  • Partito Democratico: Rosso e Nero
                                     

3.11. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Grecia

  • Movimento Socialista Panellenico: Verde
  • Nuova Democrazia: Blu
  • Coalizione della Sinistra, dei Movimenti e dellEcologia: colori vari
  • Raggruppamento Popolare Ortodosso: Blu, Bianco
  • Partito Comunista di Grecia: Rosso
                                     

3.12. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi India

  • Comunisti: Rosso
  • Fronte di Liberazione Nazionale Gorkha: Verde
  • Partito della Società Maggioritaria, Partito Repubblicano dellIndia: Blu
  • Partito Telugu Desam: Giallo
  • Telangana Rashtra Samithi: Rosa
  • Rashtriya Janata Dal: Verde
  • Janata Dal: Verde
  • Partito Nazionalista Indigeno di Twipra: Verde-Bianco
  • Conferenza Nazionale di Kashmir e Jammu: Rosso
  • Congresso Nazionale Indiano; NCP; NTC: Arancione-Bianco-Verde
  • Nazionalisti Hindu: Giallo ocra
                                     

3.13. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Italia

  • Fiamma Tricolore; Forza Nuova: nero
  • Movimento 5 Stelle: giallo, bianco
  • Nuovo Centrodestra; Fratelli dItalia; Alleanza Nazionale; La Destra; Monarchici; Lega già Lega Nord; introdotto dal Matteo Salvini durante la campagna elettorale per le elezioni del 2018: blu
  • Repubblicani: verde
  • Lega Nord; Federazione dei Verdi: verde
  • Grande Sud; Partito Umanista; Nuovo Partito dAzione: arancione
  • Radicali italiani: blu e giallo
  • Forza Italia; Il Popolo della Libertà; Unione di Centro: azzurro
  • Democrazia Cristiana: bianco
  • Partito Democratico: Tricolore verde, bianco e rosso
  • Partito della Rifondazione Comunista; Partito dei Comunisti Italiani; Sinistra Italiana; Partito Socialista Italiano: rosso
                                     

3.14. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Irlanda

  • Fianna Fáil: verde, arancio
  • Democratici Progressisti: azzurro
  • Partito Laburista: rosso
  • Partito Socialista: rosso, nero
  • Fine Gael: blu, verde
  • Sinn Féin: verde
  • Partito Verde: oro, verde chiaro
                                     

3.15. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Libano

  • Partito Progressista Socialista: rosso
  • Corrente del Futuro: azzurro
  • Hezbollah: giallo
  • Movimento Patriottico Libero: arancione
  • Movimento Amal: verde
                                     

3.16. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Messico

  • Partito del Lavoro: Rosso
  • Convergenza per la Democrazia: Arancione e azzurro
  • Partito Verde Ecologista del Messico: Verde
  • Partito Rivoluzionario Istituzionale: Rosso, bianco e verde
  • Partito Azione Nazionale: Blu e Bianco
  • Partito della Rivoluzione Democratica: Giallo e nero
                                     

3.17. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Norvegia

  • Partito della Sinistra Socialista Sosialistisk Venstreparti: Rosso e Verde
  • Partito Ambientalista dei Verdi Miljopartiet De Gronne: Verde
  • Partito di Centro Senterpartiet: Verde
  • Partito Popolare Cristiano Kristelig Folkeparti: Giallo
  • Partito del Progresso Fremskrittspartiet: Rosso, Bianco e Blu scuro
  • Alleanza Elettorale Rossa Rod Valgallianse: Rosso
  • Partito Laburista Arbeiderpartiet: Rosso
  • Sinistra Venstre: Verde
  • Destra Hoyre: Azzurro
                                     

3.18. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Nuova Zelanda

  • Partito Progressista: rosso
  • Partito Verde della Nuova Zelanda: verde
  • Partito Māori: rosso e nero
  • United Future New Zealand: porpora
  • Partito Nazionale della Nuova Zelanda: azzurro
  • Partito Laburista della Nuova Zelanda: rosso
  • ACT New Zealand: giallo e blu
  • New Zealand First: nero
                                     

3.19. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Paesi Bassi

  • Partito Politico Riformato: arancione, azzurro
  • Sinistra Verde: verde, rosso
  • Appello Cristiano Democratico: verde scuro
  • Unione Cristiana: celeste
  • Partito per gli Animali: verde scuro
  • Partito del Lavoro: rosso
  • Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia: blu
  • Partito Socialista: rosso pomodoro
  • Democratici 66: verde chiaro
                                     

3.20. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Polonia

  • Partito Popolare Polacco: verde
  • Piattaforma Civica: blu e arancione
  • Diritto e Giustizia: blu scuro
                                     

3.21. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Portogallo

  • Partito Popolare: blu
  • Partito Socialista: rosa
  • Partito Comunista Portoghese: rosso
  • Nuova Democrazia: rosso, blu
  • Blocco di Sinistra: rosso, nero
  • Partito Ecologista "I Verdi": verde
  • Partito Social Democratico: arancio
                                     

3.22. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Regno Unito

  • Partito Nazionale Scozzese: giallo e viola
  • Plaid Cymru partito nazionale gallese: giallo
  • Partito per lIndipendenza del Regno Unito: viola e giallo
  • Partito Cooperativo: blu
  • Partito Verde di Inghilterra e Galles: verde
  • Partito Laburista: rosso
  • Partito Socialista Scozzese: rosso
  • Partito Nazionale Britannico: rosso, bianco e blu
  • Saor Alba: blu e bianco
  • Partito Conservatore: blu
  • Partito del Rispetto: verde e rosso
  • Partito Comunista di Gran Bretagna: rosso
  • Partito Verde Scozzese: verde
  • Liberal Democratici: giallo
                                     

3.23. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Spagna

  • Podemos: viola
  • Blocco Nazionalista Gallego: rosso, blu cielo
  • Ciudadanos: arancione
  • Alternativa Spagnola: rosso, giallo
  • Partito Comunista di Spagna: rosso
  • Sinistra Repubblicana di Catalogna: giallo
  • Partito Popolare: blu
  • Batasuna: rosso, verde
  • Partito Democratico Europeo Catalano PDeCat: blu scuro
  • Partito Socialista Operaio Spagnolo: rosso
                                     

3.24. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Stati Uniti

  • Partito Libertariano: Il colore ufficiale è una particolare sfumatura di blu, ma il partito è a volte associato anche con il giallo.
  • Partito Democratico: Non ha un unico colore ufficiale, ma viene solitamente associato al blu
  • Partito Verde: verde
  • Partito Repubblicano: Non ha un unico colore ufficiale, ma viene solitamente associato al rosso
                                     

3.25. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Svezia

  • Democratici Svedesi: giallo-blu
  • Partito della Sinistra: rosso
  • Partito di Centro: verde
  • Partito Popolare Liberale: blu
  • Partito Pirata: nero
  • Alleanza per la Svezia: arancio
  • Democratici Cristiani: bianco-blu
  • Partito Moderato: blu
  • Partito Ambientalista i Verdi: verde
  • Partito Socialdemocratico dei Lavoratori di Svezia: rosso
                                     

3.26. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Svizzera

  • Partito Socialista Svizzero: rosso
  • Partito Ecologista Svizzero: verde
  • Partito Liberale Radicale: azzurro-rosso
  • Partito Popolare Democratico: arancione
  • Unione Democratica di Centro: verde
  • Partito Evangelico Svizzero: giallo, azzurro
  • Partito Liberale Svizzero: azzurro
                                     

3.27. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Taiwan

  • Nuovo Partito: giallo
  • Coalizione pan-azzurra azzurro
  • Prima il Popolo: arancione
  • Kuomintang: azzurro
  • Coalizione pan-verde
  • Unione Solidarietà di Taiwan: marrone chiaro
  • Partito Democratico Progressista: verde
                                     

3.28. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Turchia

  • Partito dei Lavoratori: rosso e giallo
  • Partito della Sinistra Democratica: blu cielo
  • Partito della Giustizia e dello Sviluppo: oro, inizialmente giallo
  • Partito Democratico: rosso
  • Partito della Madrepatria: verde, inizialmente giallo
  • Partito Popolare Repubblicano: rosso
  • Partito Popolare Democratico: oro
  • Partito Popolare Socialdemocratico: rosso e verde
  • Partito Liberal Democratico: blu scuro
                                     

3.29. Elenco dei colori associati con i diversi partiti in vari paesi Ungheria

  • Forum Democratico Ungherese: verde, verde-bianco
  • Alleanza dei Liberi Democratici: blu, blu-bianco
  • Partito Socialista Ungherese: rosso
  • Fidesz - Unione Civica Ungherese: arancio
                                     

4. Camicie associate a partiti

Nel XX secolo diversi gruppi fascisti o di destra adottarono delle uniformi e vennero spesso soprannominati in base al colore delle loro camicie:

  • Camicie blu: Falange Spagnola, Army Comrades Association irlandese, i nazionalisti italiani di Luigi Federzoni e i Sindacalisti Nazionali portoghesi
  • Camicie argentate: Silver Legion of America
  • Camicie nere: camicie nere italiane, Unione dei Fascisti Britannici, Schutzstaffel tedesche
  • Camicie verdi: Kibbo Kift, o, alternativamente, Integralisti Brasiliani, lo Stahlhelm di Alfred Hugenberg e il Partito Nazional Socialista Ungherese dei Lavoratori Agricoli e degli Operai, le Camicie Verdi della Lega Nord. Il verde fu variamente usato come simbolo dei fascismi in paesi dellEst europeo come Ungheria e Romania
  • Descamisados "Scamiciati": Peronisti argentini
  • Camicie brune: Sturmabteilung tedesche
                                     
  • rinnovo della Camera dei deputati di colore rosa e quella, analoga, per il rinnovo del Senato della Repubblica di colore giallo e riservata agli elettori
  • generale, l insieme delle posizioni politiche qualificate come egualitariste ed indica un orientamento politico progressista e riformista centro - sinistra
  • Le elezioni politiche del 1934 per la nomina dei membri della Camera dei Deputati si svolsero il 25 marzo 1934. Le nuove elezioni, dopo quelle del 1929
  • Le elezioni politiche del 1929 per la nomina dei membri della Camera dei Deputati si svolsero il 24 marzo 1929. Con queste elezioni si apre la fase di
  • È detto leader di partito o capo politico chi è posto a capo di un partito politico Di solito ricopre una posizione formale, la cui denominazione varia
  • Le elezioni politiche del 1882 si sono svolte il 29 ottobre 1º turno e il 5 novembre ballottaggi 1882. Queste elezioni si tennero con una nuova legge
  • l altro costituivano la guardia personale del Führer divennero il potere politico dominante in Germania. il Reichsführer Heinrich Himmler e la sua organizzazione
  • italiano Partiti politici italiani Grafico delle elezioni politiche italiane Sistema politico della Repubblica Italiana Storia del sistema politico italiano Nascita
  • Batthyány Presburgo, 10 febbraio 1807 Pest, 6 ottobre 1849 è stato un politico ungherese, fu il primo capo del governo ungherese, carica che tenne dal
  • descritti da un particolare spettro politico Per fare un esempio, in una nazione islamica moderna, uno spettro politico può essere definito in base alla

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...