Indietro

ⓘ Corsica Linea




Corsica Linea
                                     

ⓘ Corsica Linea

Corsica Linea è una compagnia di navigazione privata francese che si occupa del trasporto di persone e autoveicoli via mare.

La compagnia ha sede ad Ajaccio ed è composta da una flotta di 8 traghetti passeggeri; le rotte allattivo ricoperte collegano la Francia continentale con le isole di Corsica e Sardegna e con le coste di Tunisia e Algeria.

                                     

1. Storia

Corsica Linea fu fondata il 5 gennaio 2016 sulle ceneri della ex compagnia di bandiera francese, la SNCM, fallita alcuni mesi prima. Il tribunale di commercio francese creò un consorzio di imprenditori guidato da Daniel Berrebi, già amministratore delegato di altre compagnie di navigazione tra le quali Baja Ferries, attiva nel golfo di California. Il consorzio raggiunse unintesa con Maritima Ferries, la compagnia di navigazione di proprietà di Patrick Rocca designata per rilevare la SNCM: le due parti avviarono i colloqui di fusione mentre il traghetto Stena Carrier, noleggiato dalla svedese Stena Line, fu immesso nei collegamenti tra i porti di Marsiglia e Bastia, sostituito dopo alcuni mesi dal Corsica Linea Dui.

L11 aprile 2016 Corsica Linea acquistò ufficialmente Maritima Ferries e Patrick Rocca entrò nel consorzio della neonata compagnia francese. Il tribunale di commercio approvò la fusione nel luglio 2016, quando Pascal Trojani subentrò a Rocca alla guida della compagnia. Corsica Linea noleggiò inizialmente il traghetto Antares per coprire la tratta Marsiglia-Ajaccio e ampliò successivamente la propria flotta attingendo da quella della ex SNCM. I primi traghetti a mostrare la nuova livrea color rosso e bianco dal precedente bianco e blu furono, nellordine, il Jean Nicoli, il Pascal Paoli e il Danielle Casanova tra il marzo e il giugno 2016. Il Méditerranée e il Paglia Orba mostrarono una livrea provvisoria durante la stagione estiva, mentre il Corse fu lunico traghetto della SNCM a non entrare nella flotta della nuova compagnia, venendo ceduto nella primavera del 2016. Ristrutturati e riverniciati, i traghetti Paglia Orba e Monte dOro entrarono in servizio rispettivamente nel febbraio e nel settembre 2017. Durante il 2016, alle rotte coperte dalla compagnia si aggiunsero la Marsiglia-Porto Vecchio, la Marsiglia-Isola Rossa, la Marsiglia-Algeri e la Marsiglia-Tunisi.

Nel 2016 Corsica Linea impiegava circa 900 dipendenti, la maggior parte dei quali provenienti dalla ex SNCM ; secondo la direzione, la maggior parte delle assunzioni è avvenuta in Corsica, da dove provenivano 270 nuovi assunti con contratto a tempo indeterminato. Il primo anno di Corsica Linea fu giudicato positivamente dal direttore generale Pierre-Antoine Villanova: al termine del 2016 la compagnia stimava il suo fatturato a 170 milioni di euro e dichiarava di aver trasportato circa mezzo milione di passeggeri +40% rispetto al 2015 di SNCM. Nel 2017 Corsica Linea avviò un collegamento tra Marsiglia e Porto Torres, in Sardegna. Tuttavia, il traffico merci sulle rotte per la Corsica andava rapidamente aumentando e la flotta della compagnia stava diventando inadeguata per gestire il volume di merci da movimentare, mentre nel periodo estivo il traffico passeggeri riempiva in media di oltre il 90% i traghetti di Corsica Linea. Il contratto di delega del servizio pubblico stipulato a inizio 2016 impediva alla compagnia di immettere una quinta nave nelle rotte da e per la Corsica: in attesa di sbloccare la situazione il consorzio decise di puntare sul rafforzamento dei collegamenti con la Sardegna e con il Maghreb, aumentando il numero di traversate e raggiungendo un accordo con larmatore italiano Grimaldi Lines per il noleggio quinquennale dell Euroferry Corfù, che entrò in servizio nel giugno 2018 con il nome di Vizzavona.

La sede della compagnia, situata fino a quel momento a Marsiglia, viene spostata ad Ajaccio nel novembre 2018. In attesa del rinnovo fissato allinizio del 2021 del bando di gara per lassegnazione della delega di servizio pubblico, Corsica Linea raggiunge un accordo con La Méridionale per mantenere il servizio sulla rotta Marsiglia-Porto Vecchio, attendendo di conoscere, nel 2021, a chi sarà assegnata la concessione; per continuare a svolgere il servizio Corsica Linea noleggia il traghetto Piana dalla stessa La Méridionale. Il 30 luglio 2019 Corsica Linea annuncia ufficialmente di aver commissionato al cantiere italiano Visentini di Porto Viro la costruzione di un nuovo traghetto: lunga oltre 200 metri e dotata di propulsione a gas naturale liquefatto GNL, lunità sarà completata nel 2022.

                                     

2. Flotta

A marzo 2020 la flotta della compagnia è composta da 8 traghetti, tutti battenti bandiera francese:

Navi in costruzione

Alla fine di luglio 2019, Corsica Linea ha annunciato di aver commissionato la costruzione di un traghetto al Cantiere Navale Visentini, con consegna prevista per il 2022.

                                     

3.1. Linee Corsica

Nel quadro della continuità territoriale tutti i porti della Corsica tranne Propriano sono serviti tutto lanno, ogni due giorni da Corsica Linea da Marsiglia. Al servizio di Bastia e Ajaccio, i giorni in cui nessuna rotazione è prevista per queste destinazioni è fornita da La Méridionale, che è il partner di Corsica Linea. Il servizio da Propriano è fornito da La Méridionale a giorni alterni. Il servizio per lintero anno è fornito da diverse navi: Jean Nicoli, Pascal Paoli, Paglia Orba e Monte dOro per la Corsica Linea e con le navi Girolata e Kalliste per La Méridionale. Dalla stagione 2017, altre tratte sono state fornite dal traghetto da nave Danielle Casanova durante lalta stagione tra Marsiglia e Ajaccio nelle traversate notturne. Dalla stagione 2018, il numero di attraversamenti assicurati dallammiraglia è aumentato e il porto di Bastia beneficia anche di ulteriori rotazioni. Sono inoltre previsti altri servizi per Isola Rossa con la Monte dOro.

Dal 1 ottobre 2019, per i successivi 15 mesi Corsica linea è lunico vettore sovvenzionato per garantire il traffico DSP da Marsiglia a Bastia, Ajaccio e LIle Rousse. Pertanto, la compagnia è in grado di offrire una partenza ogni sera da Marsiglia ad Ajaccio e Bastia e viceversa. La linea di LIle Rousse mantiene nel frattempo la consueta frequenza con tre corse settimanali di andata.



                                     

3.2. Linee Sardegna

Il servizio con la Sardegna è fornito una volta a settimana, ogni domenica, in stagione dalla Jean Nicoli a Porto Torres, questo stesso porto è anche servito tutto lanno tramite Propriano da La Méridionale utilizzando la nave mista Kalliste. A partire dalla stagione 2018, la linea di Porto Torres aumenta ogni venerdì con laiuto della Vizzavona.

                                     

3.3. Linee Algeria

Da settembre a giugno, Corsica Linea fornisce una rotazione settimanale verso Algeri con la nave da crociera Danielle Casanova. Ogni partenza avviene il martedì, la nave arriva poi ad Algeri mercoledì e poi parte nel giorno per Marsiglia che raggiunge giovedì. Nella stagione estiva, da giugno a settembre, il ritmo è aumentato e lazienda è in grado di offrire fino a tre viaggi di andata e ritorno a settimana. I collegamenti sono forniti dal traghetto Méditerranée. A luglio 2020, è prevista lentrata in servizio della rimodernata nave A Nepita.

                                     

3.4. Linee Tunisia

Da settembre a giugno, la tratta da e per Tunisi è effettuata dalla Danielle Casanova. Ogni partenza avviene di sabato per un arrivo di domenica e un ritorno a Marsiglia completato il lunedì. In primavera, le partenze si svolgono di domenica. In estate, la compagnia offre fino a tre volte a settimana, ciò è possibile grazie alle navi Méditerranée o Vizzavona. Corsica Linea collabora anche con la Compagnie Tunisienne de Navigation per le sue tratte da e verso la Tunisia.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...