Indietro

ⓘ Collegio Nazionale Frații Buzești di Craiova




Collegio Nazionale Frații Buzești di Craiova
                                     

ⓘ Collegio Nazionale Frații Buzești di Craiova

Il collegio nazionale "Fratii Buzesti" di Craiova è una scuola superiore che si trova nel centro di Craiova, Romania, sulla via Știrbei Voda. È una delle più prestigiose istituzioni di istruzione secondaria in Romania.

                                     

1. Storia

Il liceo prese il nome da tre fedeli nobili, i fratelli Buzesti Preda, Radu e Stroe Buzescu che erano gli inseparabili, i più forti sostenitori militari del voivoda Michele il Coraggioso; la loro nobile linea di sangue risale al 1461 d.C. Tra il 1590 e il 1600 combatterono numerose volte nellesercito del principe cristiano Mihai Viteazul Michele il Coraggioso contro gli ottomani.

Come scuola superiore fu formalmente istituito nel 1882 come "Gimnaziul Real" Ginnasio Reale con un editto del Ministero del culto approvato dal ministro della cultura della Romania di quel tempo, Petre S. Aurelian, con un insegnamento prevalentemente scientifico per ragazzi. Il motto del ginnasio è costituito dalle due parole latine dellinizio del libro della Genesi: Fiat lux sia fatta la luce.

Il primo direttore del ginnasio fu il professore di matematica Grigore Căzănescu, che guidò i primi passi dei studenti e professori del ginnasio. Alla sua apertura il 1 novembre 1882, il ginnasio aveva 62 studenti iscritti al primo grado; la scuola aprì per ragazzi, allinterno della grande aula nelledificio che ora è Collegio Nazionale Carol di Craiova, e i suoi primi insegnanti di lingue furono Stefan Rudeanu per la lingua francese e Ferdinand Settelin per il tedesco. Nel 1898 cerano 184 alumni ma la scuola non ebbe un proprio edificio fino al 1930. Il 9 gennaio 1910, tuttavia, Spiru Haret, Ministro delleducazione e della cultura "Ministerul Instructiunii si Cultelor", annunciò di aver approvato listituzione del nuovo ginnasio che si chiamerà "Fratii Buzesti". A quel tempo, uno degli insegnanti più noti era Nicolae Bănescu, professore di storia e lingua francese, che divenne vicepresidente dellAccademia rumena. Il suo programma di studi era piuttosto severo, con 34 ore di studio a settimana, che continuò allo stesso modo anche nei primi anni 60. Nel 1961 la scuola includeva anche una formazione pratica obbligatoria in ingegneria elettrotecnica presso la sede locale della fabbrica Electroputere per la produzione di treni elettrici Diesel, dove gli studenti diplomati ricevevano certificati per la costruzione di motori elettrici e generatori. Tra gli insegnanti della scuola negli anni 60: Sică-Anastasie Petrescu per la matematica e Teodoreanu, originario della Bessarabia, per la fisica.

Tuttavia, il più rinomato docente della storia della scuola - tra il 1920 e il 1940 - fu il professore di scienze naturali Ion P. Ionescu-Argetoaia, un dottorato in geologia, che rinunciò ad una cattedra universitaria presso lUniversità di Timisoara, nonché la posizione di assistente di cattedra alla Sorbona di Parigi, per unirsi a "Fratii Buzesti" come leader; è stato il primo ad ottenere lapprovazione da parte del Ministero della Pubblica Istruzione "Ministerul Instructiunii" per la costruzione delledificio monumentale della scuola superiore che continua ad essere utilizzato anche oggi. Durante la seconda guerra mondiale, tra il 1941 e il 1942, ledificio scolastico fu utilizzato dalle truppe tedesche come ospedale per i soldati tedeschi feriti, e in seguito, tra il settembre 1944 e il 1949, fu usato di nuovo - questa volta dalle truppe sovietiche occupanti - come ospedale per i soldati dellArmata Rossa feriti; durante questi periodi, la scuola venne costretta ad operare, in una situazione di sovraffollamento, negli edifici delle altre scuole di Craiova. Entro lanno 2005 cerano oltre 15.000 diplomati di CNFB e la sua popolarità aumentò esponenzialmente dopo gli anni 30.

Attualmente, il CNFB è unistituzione affiliata allUNESCO, dotata di personale didattico di alta qualità e di studenti che studiano o fanno ricerca presso le istituzioni accademiche di tutto il mondo.

Per oltre un secolo, i due migliori collegi nazionali di Craiova, Colegiul National "Fratii Buzesti" CNFB e Colegiul National "Carol I" CNC, sono stati, e sono tuttora, percorsi educativi riconosciuti in vista dellistruzione universitaria degli abitanti di Oltenia; molti studenti di queste due migliori scuole superiori venivano ammessi attraverso esami di ammissione molto competitivi allUniversità di Bucarest o allUniversità di Craiova, questultima a meno di due miglia di distanza dagli edifici delle due scuole superiori.

                                     

2. Attività degli studenti

Gli studenti del CNFB vengono impegnano in un gran numero di attività scientifiche e culturali organizzate dai club degli studenti e dalla Fondazione "Fratii Buzesti", incluse una rivista e una rivista per studenti pubblicate dalla scuola dal 1996 la prima rivista per studenti è stata tuttavia fondata nel 1963, prontamente censurata e sospesa dal preside della scuola.

                                     

3. Alumni

  • Ilie G. Murgulescu 1902–1991, chimico, ex Presidente dellAccademia rumena
  • Alexandru Mitru 1914–1989, scrittore ed esperto di mitologia
  • Radu Voinea 1923–2010, docente di meccanica e ingegneria, ex Presidente dellAccademia rumena
  • Mircea Grigore1920–2006
  • Marin Sorescu, poeta e storico letterario 1936–1996
  • Mihnea Gheorghiu, accademico
  • Eugeniu Petre P. Mares 1907–1995, generale
  • Petre C. Raicu, Dr. Phil. 1929–1998, ex docente di genetica allUniversità di Bucarest e lUniversità "Petru Maior" di Târgu Mures, professore associato allUniversità di Parigi
  • Sabin Bălașa, pittore 1932–2008

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...