Indietro

ⓘ Aubrey Spencer




Aubrey Spencer
                                     

ⓘ Aubrey Spencer

Fu nuovamente minato dalla cattiva salute e conseguentemente ottenne il suo trasferimento in Giamaica, dove fu vescovo fino al 1855. Si ritirò poi in Inghilterra, a Torquay, e occasionalmente assistette lanziano vescovo di Exeter, Phillpotts. La sua ultima pubblicazione, intitolata Un breve resoconto della Chiesa dInghilterra, la sua fede e il suo culto: come mostrato dal Libro di preghiera comune, pubblicata nel 1867, fu diffusa in spagnolo e in italiano dalla Società anglo-continentale, ed era un lavoro decisamente protestante. Dichiarò che i riformatori avevano mirato a mantenere la successione apostolica, che la Chiesa dInghilterra era semplicemente una parte o ramo della Chiesa cattolica di Cristo, che tutti gli altri cristiani in Inghilterra erano in errore, che la Confessione Auricolare era inammissibile nella Chiesa dInghilterra che non dovrebbe esserci adorazione del pane e del vino consacrati durante la comunione e che un ramo della Chiesa senza vescovi era ancora una chiesa. Era una rivendicazione della sua visione molto tradizionale e molto protestante della fede cristiana. La sua lunga malattia lo logorò e infine, nel 1872, Spencer morì.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...