Indietro

ⓘ Spiros Melàs




                                     

ⓘ Spiros Melàs

Spiros Melàs fu attivo in numerose attività culturali contemporanee e si dimostrò un personaggio importante nella cultura greca del suo tempo.

Spiros Melàs nacque a Lepanto il 13 gennaio 1882 e frequentò la facoltà di giurisprudenza dellUniversità di Atene, ma non completò i suoi studi.

Ha iniziato la sua carriera nel giornalismo collaborando con Asty e Acropolis, distinguendosi come cronista e corrispondente di guerra alle guerre balcaniche, dove ha servito come sergente di artiglieria, pubblicando la sua esperienza nel libro Diario di guerra Polemikes selides.

Successivamente lavorò come redattore capo nei giornali Chronos, Nea Imera, Patris, come direttore in Democratia 1924 e collaborò con molte altre testate, quali Ebros, I Kathimerini, Eleftheria, Estia, To Vima ; invece nel 1948 pubblicò il periodico Elliniki Dimiourgia.

Melàs si dedicò con impegno anche nel teatro, come scrittore, attore e regista. Nel 1925 fondò il Theatro Tehnis Teatro darte di breve durata e nel 1929 cofondò e diresse la compagnia teatrale Elefthera Skini Stage libero con Marika Kotopouli e Dimitris Myrat.

Come drammaturgo Melàs esordì ispirandosi a Henrik Ibsen nel Il figlio dellombra Ο γιος της σκιάς, 1907, aderendo successivamente al simbolismo a sfondo sociale, come in Il bianco e il nero Λευκό και μαύρο, 1913, avvicinandosi alle tematiche storiche in stile realistico in Papaflessa Παπαφλέσσα, 1937, dedicandosi con successo anche alle commedie di boulevard come in Papà va a scuola Ο μπαμπᾶς ἐκπαιδεύεται, 1935, intrisa di satira.

Ha rigenerato soprattutto il repertorio ateniese dal 1924 al 1936 contribuendo a diffondere in Grecia il teatro mondiale, e ha collaborato con Aliki Theodorides e Costas Moussouris.

Inoltre Melàs scrisse numerose biografie romanzate di eroi della guerra dindipendenza greca, tra cui Theodoros Kolokotronis e Andreas Miaoulis, raccolte in Tutte le opere.

Nel 1935 Melàs fu eletto membro dellAccademia di Atene, dove fu presidente nel 1959.

                                     

1. Opere

Teatro

  • Il bianco e il nero Λευκό και μαύρο, 1913;
  • Una notte una vita Μια νύχτα μια ζωή, 1924;
  • Il figlio dellombra Ο γιος της σκιάς, 1907;
  • La casa danneggiata Το χαλασμένο σπίτι, 1909;
  • Il sacrificio Η θυσία, 1906,
  • La maglietta rossa Το κόκκινο πουκάμισο, 1908;
  • Ritorno alla terra Πίσω στη γη, 1941;
  • Giuda Ιούδας, 1934;
  • Lina Λίνα, 1917;
  • Papà va a scuola Ο μπαμπᾶς ἐκπαιδεύεται, 1935;
  • Il re e il cane Ο βασιλιάς και ο σκύλος, 1953.
  • Papaflessa Παπαφλέσσα, 1937;

Romanzi

  • Il vecchio uomo Η γεροντοκόρη, 1907;
  • La gioventù Τα νιάτα, 1944;
  • Alle unghie del destino Στα νύχια της μοίρας, 1953.
  • I misteri del Pireo Τα μυστήρια του Πειραιώς, 1906;
  • I neri del Pireo Οι μαύροι άνθρωποι του Πειραιώς, 1907;
  • I miei poveri sogni Φτωχά μου όνειρα, 1920;

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...