Indietro

ⓘ Ahmed al-Haznawi




Ahmed al-Haznawi
                                     

ⓘ Ahmed al-Haznawi

Ahmed Ibrahim al-Haznawi è stato un terrorista saudita fu uno dei quattro dirottatori del volo United Airlines 93 negli attentati dell11 settembre 2001.

                                     

1. Biografia

Nacque nella Provincia di al-Bāha,nel sud-ovest dellArabia Saudita. Crebbe nel villaggio di Hazna, dove la sua famiglia faceva parte dellampia tribù al-Ghamdi, dove condivise la stessa affiliazione con i colleghi dirottatori Said al-Ghamdi, Hamza al-Ghamdi e Ahmed al-Ghamdi. Nel 1999 disse alla sua famiglia di avere intenzione di andare a combattere in Cecenia, sebbene il padre era contrario. Il fratello Abdul Rahman al-Haznawi, affermò di averlo sentito lultima volta verso la fine del 2000. Secondo la teoria del FBI al-Haznawi entrò par la prima volta negli USA l8 giugno 2001 con una carta Visa intestata a Mustafa al-Hawsawi,dove si stabilì in Florida fino al giorno degli attacchi.

                                     

2. Gli attacchi

La mattina dell11 settembre lui, Ziyad Jarrah, Said al-Ghamdi e Ahmed al-Nami arrivarono allAeroporto Internazionale di Newark dove non vennero selezionati per controlli più approfonditi. Salì a bordo del Volo United Airlines 93, e occupò il posto 6B. A causa della congestione del traffico aereo presente quella mattina il volo partì con 40 minuti di ritardo, e i piloti furono avvisati di prestare attenzione a possibili assalti in cabina. Durante il dirottamento al-Haznawi e al-Nami accoltellarono alcuni passeggeri di prima classe, aiutando Jarrah a prendere i comandi del velivolo, dopo aver ucciso i piloti. Alle 10:03:19 laeroplano si schiantò al suolo uccidendo tutte le 44 persone a bordo, compresi i membri del equipaggio e i dirottatori. I suoi resti furono identificati dai rottami dellaereo e messi sotto custodia dal FBI in qualità di prove.