Indietro

ⓘ École romane




                                     

ⓘ École romane

L École romane è stata una corrente poetica fondata da Jean Moréas e Charles Maurras nel 1891. Il movimento era in continuità con le riviste Revue des langues romanes, che cominciò ad apparire nel 1870, e Revue du Monde latin fondata nel 1883 da Charles de Tourtoulon e Louis-Alphonse Roque-Ferrier.

Moréas rompe progressivamente col simbolismo, movimento al quale il poeta greco aveva contribuito alla fondazione con un manifesto.

Dopo aver preso le distanze dal simbolismo nel 1890, con Maurras fonda l École romane che si propone di abbandonare lermetismo proprio dei simbolisti, per opporre un ideale di bellezza mediterranea e neoclassica. Questo nuovo orientamento rivendica ugualmente il patrimonio del mondo greco-latino e attinge ai classici francesi come Jean Racine o Boileau fino a André Chénier.

È soprattutto nella sua collezione più famosa, Les Stances 1899 che Moréas illustrerà in modo molto convincente questo nuovo orientamento. Se il successo della Scuola Romana fu piuttosto limitato, resta il fatto che era una soluzione coraggiosa per superare gli eccessi del simbolismo che si rivolgeva sempre più a temi come la nevrosi, la decadenza e la morte. Allo stesso tempo, Saint-Georges Bouhélier, Maurice Le Blond e Eugène Montfort avevano anche cercato di uscire dal simbolismo fondando una piccola scuola di poesia chiamata "naturista".

L École Romane riunisce qualche poeta vicino al felibrismo di Frédéric Mistral. Tra i suoi adepti più celebri, si possono ricordare Charles Maurras 1868-1952, Frédéric Amouretti 1863-1903, Ernest Raynaud 1864-1936, Maurice du Plessys 1864-1924, Raymond de La Tailhède 1867-1938, Lionel des Rieux 1870-1915.

                                     

1. Lista dei poeti "romani"

Principali rappresentanti

  • Jean Moréas 1856-1910, fondatore e capofila
  • Maurice du Plessys 1864-1924
  • Ernest Raynaud 1864-1936
  • Raymond de La Tailhède 1867-1938
  • Charles Maurras 1868-1952

Altri poeti

  • Frédéric Amouretti 1863-1903
  • Lionel des Rieux 1870-1915
                                     
  • cioè amministrazione era una divisione amministrativa del tardo impero romano al cui interno erano raggruppate diverse province. La diocesi era subordinata
  • Colloque de Rome 10 - 13 octobre 1978 in Publications de l École française de Rome, nº 44, Roma, École Française de Rome, 1980, p. 240. A titolo di esempio
  • senatore romano padre dell imperatore romano Traiano. Traiano era un membro della Gens Ulpia, proveniva dalla Hispania ma aveva origini romane Sua madre
  • delle grande école francesi di élite, quali l École polytechnique, l École Navale della marina, l École de Saint - Cyr dell esercito, l École de l Air dell aeronautica
  • romana un gruppo eterogeneo di pittori attivi a Roma tra gli anni Venti e gli anni Quaranta del Novecento. L espressione, in francese jeune École de
  • romani Genio militare storia romana Colonna di Traiano Colonna di Marco Aurelio Ponti romani Strade romane Ingegneria romana su traianus.rediris.es. URL
  • archeologo francese specializzato in storia romana Fu allievo dell École normale supérieure e membro dell École française di Roma dal 1906 al 1909. Insegnò

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...