Indietro

ⓘ Professione




Professione
                                     

ⓘ Professione

Una professione, nel mondo del lavoro, indica generalmente una determinata attività lavorativa che presuppone una data preparazione ed esercitata in modo organizzato, sistematico e continuativo a scopo di profitto o reddito. Il soggetto che la eserciti in modo autonomo viene definito libero professionista.

Nellinglese tecnico-commerciale, con il termine professional sintende "in ambito di impresa o di lavoro autonomo" contrapposto a privato ovvero "personale", "svincolato da partita IVA".

                                     

1. Accezione ed utilizzo del termine

Esistono diverse accezioni e utilizzi del termine professione, ad esempio:

  • libera professione; in realtà, le libere professioni ordinistiche o meno sono una piccola parte delle professioni; lassimilazione del termine professione a libera professione è molto diffusa, specie in Italia sia per lesistenza del valore legale del titolo di studio che per lobbligatorietà delliscrizione agli ordini per svolgere determinate professioni, due peculiarità italiane; la non correttezza dellassimilazione è fondata anche sul fatto che per il fisco italiano professionista è colui il quale esercita "arti e professioni" ovvero le persone fisiche con un codice attività IVA che rientra in questa macrocategoria di lavoratori autonomi e che sono soggetti a ritenuta di acconto. Questo è il significato restrittivo di professione;
  • occupazione ovvero mansione. Da questo significato professione = mestiere si comprende il motivo per cui si utilizza il termine professionista per esprimere il concetto di "competente", "qualificato" e simili o laltro modo di dire equivalente "svolge lattività X per professione". Questo è il significato autentico del termine: tanto è vero che è quello utilizzato nella carta di identità per identificare il campo ove si può riportare loccupazione che produca un reddito da lavoro di una persona. Pertanto, "professione" non è associabile, come spesso erroneamente si pensa, unicamente ai lavoratori autonomi ma a tutti i lavoratori. Questo è il significato estensivo di professione.
  • prestazione di attività intellettuale, contrapposta al lavoro manuale; tale significato è leggermente improprio ed è diretta conseguenza del punto sopra;

Concetto particolare è poi la professione intesa come è "prestazione di servizi" sia da parte di un lavoratore autonomo che di un lavoratore subordinato di una professione regolamentata: ciò è generalmente stabilito dalla legge, come ad esempio nel caso dellinstallatore di caldaie, che è un "professionista regolamentato" come stabilito dalla Direttiva dellUnione Europea 2005/36/CE, relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali tra stati membri UE. Questa direttiva recepita in Italia con il decreto legislativo n.206/2007 amplia di molto rispetto alla legislazione italiana il concetto di professione regolamentata e di professionista infatti, tratta di qualifiche professionali esercitate sia come dipendente che come autonomo.

Infine, esiste anche laggettivo professionale che si utilizza per intendere una persona che esegue una certa attività con particolare perizia, qualità e serietà, come se fosse un professionista. Esempio di espressione: "quella signora, nel tempo libero, confeziona abiti in maniera molto professionale ". A volte si dice "professionale" anche per un prodotto o unapparecchiatura di alta gamma, in quanto hanno caratteristiche e prestazioni simili a quelle impiegate dai professionisti.

Pertanto, lespressione "le professioni", a rigori, significa linsieme variegato e in continua evoluzione delle attività lavorative, o, meglio, dei mestieri disponibili sul mercato del lavoro.

                                     

2. Professionista

Esiste una certa sovrapposizione di significati relativi a questo termine. In particolare "libero professionista" e "professionista" possono a volte essere la medesima cosa, altre no. Di seguito una sintetica descrizione dei vari significati a seconda del contesto.

Per lart. 3 del Codice del consumo il professionista è "la persona fisica o giuridica che agisce nellesercizio della propria attività imprenditoriale o professionale, ovvero un suo intermediario". Questo è il significato comunitario di professionista, usato ad esempio in Italia dallAutorità garante della concorrenza e del mercato. Pertanto, anche se poco comprensibile ai non addetti, per questa legge i professionisti non sono solo gli individui lavoratori autonomi ovvero ditte individuali ma anche le aziende. Spesso, nel linguaggio comune ma anche nei mass media si fa confusione: un fruttivendolo, un idraulico, un dentista sono tutti e tre dei professionisti i primi due sono anche imprenditori ma il primo è un commerciante, il secondo è un artigiano, il terzo è un libero professionista. Se gli stessi tre sono organizzati mediante unazienda sono sempre dei "professionisti" ai sensi del codice del consumo. Anche Amazon è un professionista per il codice del consumo o lautorità per la concorrenza. Invece, per lAgenzia delle Entrate e altri enti pubblici esclusivamente italiani professionista è sinonimo di solo libero professionista non impresa. Pertanto, il termine nei due contesti è impiegato in maniera molto diversa causando errori interpretativi.

Il libero professionista è un lavoratore autonomo che svolge unattività di tipo intellettuale. Può essere unattività che rientra tra quelle "protette" ovvero per cui sia obbligatoria liscrizione ad un albo oppure no. Mentre nel passato si tendeva a utilizzare il termine libero professionista solo per coloro i quali svolgono le "antiche" attività liberali ovvero quelle regolamentate mediante gli ordini, attualmente il significato anche normativo include tutti i professionisti di tipo intellettuale. Un altro motivo di confusione nasce dal fatto che molte professioni ordinistiche possono essere svolte anche in qualità di lavoratori dipendenti: in questi casi non si usa la dizione "libero professionista" che è un lavoratore autonomo dotato di partita iva ma "professionista" dipendente intendendo che è regolarmente iscritto allalbo professionale quando ciò sia ovviamente obbligatorio per svolgere una certa mansione o attività.

Per il fisco italiano gli esercenti "arti e professioni" sono persone fisiche che hanno reddito da lavoro autonomo a differenza di coloro i quali hanno reddito da impresa. La distinzione originaria è il tipo di attività lavorativa: intellettuale o manuale. Pertanto, un musicista, un istruttore di guida, un notaio e una wedding planner sono tutti liberi professionisti; un pizzaiolo, un idraulico, un falegname, un negoziante, un vignaiolo e un allevatore di capre sono invece piccoli imprenditori. La differenza contabile più rilevante tra lavoratori autonomi e piccoli imprenditori è che i primi hanno ritenuta dacconto e non sono iscritti alla camera di commercio. Il problema è che fuori da un contesto rigorosamente fiscale-civilistico la terminologia utilizzata tende a confondere e si parla, genericamente, di libero professionista intendendo una persona che non è un lavoratore dipendente o assimilabile. Spesso la distinzione può essere tecnicamente eseguita in maniera corretta solo valutando il reddito da lavoro prevalente nonché gli aspetti previdenziali del soggetto: il socio operativo di una società di persone è un imprenditore; il consulente che detiene diverse quote di società di capitali e il suo reddito è generato dal suo apporto come amministratore è un libero professionista.

Esiste unaltra accezione più di diritto commerciale che di tipo fiscale di libero professionista cioè come "titolare di partita iva" ovvero la cui attività rientra in quella imprenditoriale o professionale. Questa categoria si contrappone a "privato" ovvero allinfuori di unattività economica che produce reddito. Questo significato è corretto se lo si intende nel senso del diritto comunitario per cui professional tradotto "in professionale", ad esempio in passaggi come "ad uso professionale" sintende esattamente quanto esposto.

Nel linguaggio degli specialisti di risorse umane, nel management e tra le agenzie del lavoro, si usa il termine professionista più spesso lequivalente figura professionale per significare un "lavoratore che ricopre una certa mansione". In realtà, il significato assume spesso la connotazione vedi sotto di "specialista" e lo si impiega quando la figura in oggetto è di competenza elevata, con un ruolo rilevante. Esempi di espressioni che utilizzano questa accezione: "la nostra forza vendita è composta da grandi professionisti."; "il prodotto è collaudato dagli abili professionisti del controllo qualità.", ecc. Inoltre, anche nel mondo dei social network utilizzati per stabilire contatti di lavoro e di affari, viene abbondantemente utilizzata la parola professionista come sinonimo di lavoratore insieme a quella di rete professionale.

Infine, è corrente lutilizzo di professionista come sinonimo di competente, qualificato, capace, esperto. Questo significato deriva, per traslazione, da quello proprio e originario.

                                     
  • EN Professione poliziotto, su Internet Movie Database, IMDb.com. EN Professione poliziotto, su AllMovie, All Media Network. EN, ES Professione poliziotto
  • Professione assassino Sito ufficiale, su themechanicmovie.com. Professione assassino, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net. EN Professione assassino
  • Professione inventore Sito ufficiale, su father - of - invention.com. EN Professione inventore, su Internet Movie Database, IMDb.com. EN Professione inventore
  • di Paperino Professione attacchino, su INDUCKS. EN Professione attacchino, su Internet Movie Database, IMDb.com. EN, ES Professione attacchino, su
  • Filmografia di Paperino Professione papà, su INDUCKS. EN Professione papà, su Internet Movie Database, IMDb.com. EN, ES Professione papà, su FilmAffinity
  • L interdizione dall esercizio di una professione o un arte è una pena accessoria prevista dal codice penale italiano all art. 30 e priva chi ne sia colpito
  • Leopoldo Damerini, Fabrizio Margaria, Professione fantasma, Dizionario dei Telefilm, Garzanti EN Professione fantasma, su Internet Movie Database, IMDb

Anche gli utenti hanno cercato:

professione disoccupato, professione sinonimo, regione professione,

...
...
...