Indietro

ⓘ Stile chão




Stile chão
                                     

ⓘ Stile chão

Lo stile chão è unespressione che si riferisce a uno stile architettonico portoghese caratterizzato dallausterità delle forme. Il termine fu coniato dallo storico dellarte statunitense George Kubler, che definisce questo stile come un"architettura vernacola, più legata alle tradizioni di un dialetto vivo che con i grandi autori dellantichità classica". Questo stesso autore fa risalire lorigine di questo stile a suggestioni di architetti militari italiani, sebbene possano esistere influenze del Nord Europa e dalla stessa tradizione architettonica portoghese.

Sebbene molte volte sia posto in relazione con lo stile disadorno spagnolo, patente, ad esempio, nel Monastero dellEscorial, la verità è che questo stile è anteriore alla corrente architettonica spagnola di circa un decennio, che corrisponde a una mutazione del gusto durante il regno di Giovanni III, quando si cominciò a perseguire la "limpidezza, lordine, la proporzione e la semplicità" Miguel de Arruda ricoprì un ruolo di rilievo nellaffermazione di questo stile.

È unarchitettura di influenza classica, che usa proporzioni auree, metrica, proporzione, geometria classica e il rettangolo aureo; le volumetrie sono parallelepipedi rettangoli, estremamente compatti e ortogonali. La linea retta è usata per definire quasi tutto e la decorazione è evitata in tutti i casi possibili, il che rende gli edifici tozzi, dallaspetto fortificato e dai tratti puri. Si tratta di un atteggiamento architettonico tipicamente portoghese, nato dal tentativo di preservare lidentità nazionale, in un periodo di crisi politica, economica e sociale.

                                     

1. Architettura

Sono edifici basilicali con due torri gemelle, a unica navata, presbiterio profondo, navate laterali trasformate in cappelle intercomunicanti mediante piccoli passaggi, interni senza decorazioni ed esterni con portali molto semplici. È un tipo de edificio molto pratico, che permette di essere costruito in tutto limpero con piccoli adattamenti, e pronto a ricevere una decorazione quando lo si stimi conveniente o esistano le necessarie risorse economiche.

Ebbe grande successo perché consentiva mediante opere di talha dourada, pitture, azulejo, etc. di trasformare spazi aridi in elaborati scenari decorativi. Lo stesso principio si poteva applicare alle parti esterne.

Sviluppò nelle colonie una tipologia elegante, basata sul fragile equilibrio fra limpianto portoghese e i modelli decorativi locali. Il risultato fu molto ingegnoso, poiché questa architettura fu in voga per più di un secolo, grazie anche allestrema praticità che consentiva mediante la semplice aggiunta di elementi decorativi il passaggio allestetica barocca.

Il suo valore è stato riscoperto solo a partire dagli anni 1980 dagli storici dellarte, che ne hanno messo in luce le caratteristiche di ingegnosità e intelligenza.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...