Indietro

ⓘ Oblatività




                                     

ⓘ Oblatività

L oblatività indica un comportamento scevro da interessi egoistici e riscontrabile nei rapporti damore maturo, in cui la dedizione per il destinatario del sentimento è completa.

In psicoanalisi il termine è afferibile al più alto livello dello sviluppo psichico e affettivo, contraddistinto dalla possibilità di amare e di offrire liberamente e senza contropartite. Si oppone alla captatività, che è la tendenza istintuale del neonato, ma anche di alcuni adulti immaturi, di appropriarsi di ciò che li circonda

Lunico scopo del comportamento oblativo è la totale soddisfazione delle esigenze del prossimo e dellestraneo, in un sistema di convivenza intesa come relazione tra sistemi di appartenenza ed estraneo, senza ricerca di alcuna ricompensa o riconoscenza.

Il concetto fu introdotto dagli psicoanalisti francesi René Laforgue e Édouard Pichon e successivamente discusso da Lacan e Freud

                                     
  • famiglia più limpida dell attuale: una famiglia la cui accoglienza e la cui oblatività le consentiranno certamente di riassorbire rapidamente il trauma, grazie
  • altri. Nel nevrotico ossessivo, in particolare, si ha il fantasma dell oblatività il rispondere alla domanda dell Altro, per difendersi dal desiderio

Anche gli utenti hanno cercato:

captativo, obiettività sinonimo, oblatività coatta, oblativo frasi, oblativo sinonimo e contrario,

...
...
...