Indietro

ⓘ Relazioni bilaterali tra San Marino e Regno Unito




Relazioni bilaterali tra San Marino e Regno Unito
                                     

ⓘ Relazioni bilaterali tra San Marino e Regno Unito

Nel 1899, la Gran Bretagna e San Marino firmarono un trattato di estradizione e un console generale britannico fu nominato a San Marino nel 1900.

Durante la seconda guerra mondiale, la vicina Italia dichiarò guerra al Regno Unito, si dice che San Marino si unisse allItalia dichiarando guerra alla Gran Bretagna, ma il governo sammarinese in seguito ha negato queste affermazioni. Poi, quando lItalia si arrese, San Marino dichiarò la neutralità. Il 26 giugno 1944, le forze alleate sotto il comando britannico bombardarono erroneamente San Marino nella convinzione che stesse ospitando le forze tedesche. Il 21 settembre 1944 San Marino dichiarò guerra alla Germania.

                                     

1. Diplomazia

Ai colloqui sponsorizzati dalle Nazioni Unite tra il 17 e il 22 luglio 1961, il governo britannico accettò di pagare le riparazioni sammarinesi per la somma di 80.000 sterline circa 88 mila euro per la loro parte nellerrato bombardamento bellico della repubblica dopo che questultimo aveva presentato una richiesta di 732 milioni di lire circa 380 mila euro. Il Regno Unito mantiene un consolato generale per San Marino a Roma. San Marino mantiene un consolato generale nel Regno Unito a Londra.