Indietro

ⓘ Celio Antipatro




                                     

ⓘ Celio Antipatro

Attivo nelletà dei Gracchi, fu il primo scrittore di una monografia. Questa era divisa in sette libri e narrava gli avvenimenti della seconda guerra punica 218-202 a.C.

Ci rimangono solo pochi e brevi frammenti, una sessantina circa, abbiamo però un giudizio che Cicerone espresse nel suo "De oratore", in cui Antìpatro è considerato lunico scrittore di storiografia degno di nota a Roma.

Pare sia inoltre stato il primo a curare la forma dellopera storica, concependola come opera darte. Secondo lesempio greco, Celio inseriva nelle sue narrazioni digressioni e discorsi inventati.