Indietro

ⓘ 427th Special Operations Squadron




427th Special Operations Squadron
                                     

ⓘ 427th Special Operations Squadron

Il 427th Special Operations Squadron è ununità specializzata e segreta della United States Air Force. Dopo che il reporter Andreas Parsch aveva presentato una richiesta in virtù del Freedom of Information Act, lAir Force dichiarò che lunità "supporta le esigenze addestrative … di infiltrazione ed esfiltrazione." In altri termini, prepara truppe a scivolare con discrezione dentro e fuori territori pericolosi. La squadriglia non è elencata dalla Air Force Historical Research Agency. Organi di informazione riferiscono che sia di stanza presso Pope Field.

La squadriglia fu originariamente formata nella Seconda guerra mondiale come 427th Night Fighter Squadron. La sua missione costitutiva di difendere le United States Army Air Forces di stanza in Unione Sovietica fu annullata poiché i sovietici non permisero che lunità si insediasse nella repubblica sovietica di Ucraina in occasione delle missioni "pendolari" di bombardamento dellOperazione Frantic che ebbero luogo nel 1944. In seguito operò in Italia, India, Cina Meridionale e Birmania come squadriglia su caccia notturni intercettori P-61 Black Widow.

Fu riattivata nel corso della Guerra del Vietnam per addestrare i piloti dellaviazione sudvietnamita alluso di Cessna A-37 Dragonfly in operazioni di controguerriglia. La sua più recente attivazione può implicare attività controguerriglia/antiterrorismo in seno allAir Force Special Operations Command.

                                     

1. Missione

Il 427th SOS è ununità clandestina sulla quale lAir Force lascia trapelare ben poco. Secondo alcuni resoconti giornalistici lorganizzazione può garantire capacità Short Takeoff/Landing STOL ed equipaggi qualificati tatticamente per sostenere le necessità addestrative della comunità US Army Special Operations Forces SOF. Può supportare lo US Army Special Operations Command USASOC, lo US Army Special Forces Command USASFC, ed il John F Kennedy Special Warfare Center JFKSWCS.

Si ritiene che il 427th SOS offra al personale US Army SOF lopportunità di addestrarsi nellinfiltrazione ed esfiltrazione con i vari tipi di aerei che possono incontrare nei Paesi meno sviluppati nei quali fungono da istruttori. Se questo è un dato di fatto, ne consegue che gli equipaggi del 427th SOS devono avere dimestichezza con aerei di tipo più piccolo per consentire al personale US Army di familiarizzare con le rispettive caratteristiche, particolarità e prestazioni.

Il 160th dellesercito USA SOAR A usa piattaforme ad ala rotante. LAFSOC usa principalmente aeromobili ad ala fissa con leccezione dei suoi CV-22. Il 427th probabilmente impiega velivoli non ordinari che si possono incontrare nelle nazioni del terzo mondo o dellex blocco orientale.

                                     

2. Storia

Il 427th Night Fighter Squadron fu formato a Hammer Field California dove venivano addestrati i suoi equipaggi. La squadriglia eseguiva anche missioni addestrative di volo nella zona di Bakersfield. Una volta completato laddestramento come unità organica, il personale del 427th NFS fece i bagagli e lasciò lassolata San Joaquin Valley californiana a metà luglio 1944. In principio si trasferiva via nave dalla costa orientale a Casablanca Marocco Francese. Una volta che gli aerei della squadriglia furono rimontati e verificati, lunità volò ad est verso Il Cairo Egitto dove attese ordini da Poltava Air Base Ucraina sul fronte dellUnione Sovietica.

                                     

2.1. Storia Il Fronte Russo e il Mediterraneo

La missione prevista sul Fronte Russo era dare scorta e difesa aerea con caccia notturni ai bombardieri B-17 Flying Fortress della Eighth e della Fifteenth Air Force nelle missioni "pendolari" dalle loro basi in Inghilterra e Italia sugli obiettivi in Europa Orientale nel quadro dellOperazione Frantic. Però un attacco notturno della Luftwaffe sulle basi dellaviazione sovietica dove atterrarono i bombardieri in Ucraina il 21 giugno 1944 creò un grande scompiglio e distrusse molti aerei a terra. I sovietici non vollero permettere ai caccia notturni USAAF di difendere le basi dei bombardieri, insistendo che la difesa aerea fosse di loro competenza. Gli ordini da Poltava per il 427th furono eliminati.

In cambio, il 427th NFS doveva affiancare le quattro squadriglie dotate di caccia notturni Bristol Beaufighter della Twelfth Air Force nella zona del Mediterraneo. Dopo circa una settimana di attesa al Cairo, il contingente aereo partì e raggiunse il 19th Replacement Depot nei pressi di Napoli. La loro nuova consegna era garantire la difesa aerea notturna dal campo daviazione di Pomigliano, che iniziò le operazioni al suo arrivo il 3 settembre. La sua permanenza fu breve, dato che il 20 settembre il 427th ricevette lordine di rischierarsi sul Teatro di Cina-Birmania-India unendosi alla Tenth Air Force in India.

Sebbene il 427th fosse stato attivo nella zona di Napoli per meno di tre settimane, riuscì ad eseguire numerose missioni di volo entrando in contatto con i ricognitori della Luftwaffe provenienti dal Nord Italia. In una di queste missioni un guasto radar verificatosi appena prima di giungere a portata di tiro frustrò il possibile abbattimento di un aereo tedesco. Nellaltra missione in cui si era stabilito il contatto, lattacco fu interrotto nel momento in cui le difese contraeree di Napoli tentarono di intervenire, generando il fuoco amico sui P-61 del 427th.



                                     

2.2. Storia Teatro di Cina-Birmania-India

Allarrivo in India, la squadriglia collaborò strettamente con il 426th NFS. Il 426th, con solo quattro Black Widow efficienti, aveva bisogno di altri velivoli per le sue attività a Chengdu Cina. Ci fu un accordo tra i comandanti delle due squadriglie per cui il 427th avrebbe ceduto al 426th otto dei suoi dodici aerei in cambio di quelli del 426th presenti al deposito di Karachi, di cui due erano stati montati e sei erano in fase di montaggio. In quel momento il 427th fu assegnato al campo di aviazione di Pandaveswar nel Bengala Occidentale.

Il 28 novembre arrivò un altro contingente del 427th NFS al campo di aviazione di Myitkyina Birmania. Unaltra parte della squadriglia arrivò in dicembre, per lo più su autocarri lungo la strada di Ledo dal suo quartier generale in India per preparare Myitkyina dove rimarrà fino al maggio 1945 come nuovo quartier generale della squadriglia.

Nel corso del mese di dicembre, il piccolo distaccamento di P-61 del 427th a Myitkyina fu pienamente impegnato nel"azione" aerea. Parteciparono a diciassette missili di combattimento. Tre erano pattugliamenti ordinati dai comandi superiori, due erano dovute alla presenza in zona di aeri nemici.

Il 25 dicembre 1944 arrivò allaeroporto di Kunming Cina un distaccamento del 427th NFS, sostituendo il distaccamento del 426th, ma il grosso della squadriglia rimase in Birmania. Nel gennaio successivo questi aerei pattugliarono i cieli di Myitkyina e Bhamo oltre a dodici servizi di intercettazione tattica locale. Non furono incontrati aerei nemici. Sfortunatamente il 427th incorse in uno di quei tragici errori che possono capitare in tempo di guerra. Il 22 gennaio uno dei suoi aerei del distaccamento cinese in azione sul campo di aviazione di Suichwan Cina sudorientale abbatté un C-87 USA una versione da trasporto del bombardiere Liberator con nove membri di equipaggio. Il C-87 era in una zona proibita e non faceva comunicazioni radio, il che fece ritenere che fosse un velivolo ostile.

Da questo momento, cessò quasi del tutto il volo notturno giapponese. Il 427th compì sempre più numerose incursioni notturne. Modificò i suoi aerei in modo che trasportassero sotto ciascunala tre tubi lanciarazzi simili al bazooka. Con i suoi P-61 così attrezzati operò contro le forze giapponesi dalle sue basi di Myitkyina in Birmania e di Kunming in Cina.

Le incursioni del 427th iniziarono il 22 febbraio con una scorreria sulla rete stradale a sud di Lashio Birmania. La squadriglia fece sette sortite notturne quel mese. A metà marzo svolse missioni diurne e notturne di ricognizione offensiva gravitante sulla rete stradale Pangkeyhtu/Loi-lem/Ho-pong/Namsang. Quel mese furono eseguiti trentatré pattugliamenti "giorno e notte". Le missioni che nei programmi dovevano partire da Kunming e dal campo di aviazione di Chinkiang furono tagliate in aprile per la scarsità di carburante.

Il quartier generale della squadriglia si spostò dalla Birmania a Kisselbarri, presso Dinjan India, a fina maggio. Il distaccamento di Kunming-Cina rimase lì, gestendo elementi del campo di aviazione di Dinjan India; del campo di aviazione di Chengkung e dellaeroporto di Nanning in Cina fino alla fine della guerra. Lattività aumentò in luglio, con la squadriglia che vantava di aver distrutto 155 sampan e di averne danneggiati cinquantadue, oltre a numerosi magazzini, chiatte, treni e autocarri. Oltre a compiere incursioni diurne e notturne, furono eseguite due missioni speciali per aviolanciare provviste mediche su aerei BT-13 Valiant.

Il 13 agosto 1945 il 427th ricevette lordine di trasferirsi al campo di aviazione di Liuchow Cina. Il contingente aereo lo raggiunse subito in volo mentre il contingente terrestre iniziò il movimento su strada. A guerra finita, al contingente aereo fu ordinato di volare al campo di aviazione di Yangkai Cina, consegnare gli aerei per "metterli in salamoia" preparazione allaccantonamento e iniziare il rientro a casa. Tutti gli aerei furono consegnati il 29 agosto. Il 427th Night Fighter Squadron fu disattivato il 13 ottobre 1945.

                                     

2.3. Storia Guerra del Vietnam

Il 427th Special Operations Training Squadron apparteneva al Tactical Air Command, e venne assegnato alla England Air Force Base Louisiana il 1 luglio 1970. Aveva la missione di erogare ai piloti dellaviazione sudvietnamita addestramento di passaggio allaereo contro-insorgenza OA-37B Dragonfly per combattere le attività tipo guerriglia. Al velivolo A-37 ordinario si applicò una sonda da rifornimento in volo sul muso; fu aggiunta schiuma reticolata ai serbatoi autosigillanti per protezione da fuoco/esplosioni qualora colpiti da proiettili antiaereo incendiari. La cabina venne corazzata e il carrello di atterraggio fu rinforzato per sopportare maggior peso e consentire al velivolo di utilizzare sperdute piste di circostanza.

La squadriglia fu disattivata il 15 luglio 1972.

                                     

3. Evoluzione organica

  • Costituito come 427th Night Fighter Squadron il 19 gennaio 1944
Attivato il 1 febbraio 1944 Disattivato il 29 ottobre 1945
  • Rinominato 427th Special Operations Training Squadron e attivato il 1 luglio 1970
Disattivato il 15 luglio 1972
  • Rinominato 427th Special Operations Squadron e attivato, indeterminato

Comando sovraordinato

  • Fourth Air Force
IV Fighter Command Aggregato al 481st Night Fighter Operational Training Group, 1 febbraio 1944
  • Twelfth Air Force
  • Tenth Air Force, 11 giugno 1944
Aggregato al 62nd Fighter Wing, settembre 1944
  • Fourteenth Air Force, 24 agosto – 29 ottobre 1945
  • Army Air Forces India-Burma Sector, 2 ottobre 1944
  • Tenth Air Force, 13 dicembre 1944
  • Tactical Air Command
4410th Special Operations Training Group, 1 luglio 1970 – 15 luglio 1972
  • Air Force Special Operations Command, data indeterminato

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...