Indietro

ⓘ Oleksandr Kostjantynovyč Bohomazov




Oleksandr Kostjantynovyč Bohomazov
                                     

ⓘ Oleksandr Kostjantynovyč Bohomazov

Oleksandr Kostjantynovyč Bohomazov – Kiev, 3 giugno 1930) è stato un pittore ucraino, noto artista e teorico dellarte moderna delle avanguardie russe. Nel 1914 Oleksandr scrisse il suo trattato Larte della pittura e gli elementi. In esso analizza linterazione tra Oggetto, Artista, Dipinto e Spettatore e pone le basi teoriche dellarte moderna. Durante la sua vita artistica Oleksandr Bohomazov ha imparato diversi stili artistici. I più noti sono il cubo-futurismo e lo spettralismo.

                                     

1. Biografia

Oleksandr Bohomazov nacque a Jampil, nel Governatorato di Charkiv, secondo figlio di Konstjantyn Bohomazov. Sua madre Anisia abbandonò la famiglia poco dopo il suo battesimo. La sua origine etnica era russa, ma Oleksandr trascorse praticamente tutta la sua vita a Kiev.

Dal 1896 al 1902 Oleksandr Bohomazov frequentò lIstituto per lagricoltura di Cherson. Dal 1902 al 1905 frequentò la Scuola dArte di Kiev KKHU e allo stesso tempo teneva stretti contatti con Oleksandr Archypenko e Aleksandra Ėkster.

Nel 1905 partecipò a manifestazioni e scioperi politici. Nello stesso anno fu espulso dalla Scuola dArte di Kiev. Nel 1906 studiò nello studio di S. Swiatoslavskiy. Bohomazov tenne una mostra a Kiev, insieme ad Archypenko. Quellanno si trasferì a Mosca e divenne studente di Fedor Rerberg e Konstantin Juon.

Nel 1907 tornò a Kiev. Dopo il 1907 espose regolarmente a Kiev, con l Associazione degli artisti russi e la Società degli artisti indipendenti di Mosca. Nel 1908 partecipò alla mostra con il gruppo di artisti Zveno Il Collegamento a Kiev insieme a Davyd Burljuk, Volodymyr Burljuk, Aleksandra Ėkster e altri.

Nel 1911 viaggiò in Finlandia. Dal 1912 al 1915 insegnò in una scuola per sordomuti a Kiev. Dal 1913 al 1914 studiò le opere dei futuristi italiani. Fu in quel periodo che sviluppò le sue teorie artistiche e pubblicò il suo saggio Larte della pittura e gli elementi. Nel 1914 organizzò la mostra Kilce "Lanello" a Kiev, insieme ad Aleksandra Ėkster, Ėvhen Konopackyj ed altri. Nel 1915 Bohomazov si trasferì nel Caucaso, dove lavorò come insegnante e pittore.

Nel 1919 insegnò al Primo studio statale per dipinti e arte decorativa di Kiev. Dal 1919 al 1920 fu a capo del dipartimento di educazione artistica presso il Commissariato Ucraino per lArte Visiva. Allo stesso tempo fu il cofondatore dell Agit-Prop ucraina e creò progetti per il movimento Agitprom. Dal 1922 al 1930 insegnò allAccademia dArte di Kiev KChI insieme a Vadym Meller, Vladimir Tatlin, Viktor Palmov. Nel 1927 fu membro fondatore dellAssociazione dei Maestri Rivoluzionari dellUcraina ARMU, insieme a D. Burljuk, V. Meller, V. Palmov, V. Jermylov e altri. Nello stesso anno partecipò alla mostra tutta ucraina Dieci anni di ottobre, insieme a Tatlin, Meller, Palmov, Epštejn, tra gli altri.

Oleksandr Bohomazov morì il 3 giugno 1930 a Kiev.

Anche gli utenti hanno cercato:

...