Indietro

ⓘ Premio Domenico Danzuso




Premio Domenico Danzuso
                                     

ⓘ Premio Domenico Danzuso

Il Premio Domenico Danzuso, dal nome del critico musicale, è un riconoscimento ad honorem fondato a Catania nel 2001 e assegnato per alti meriti artistici a personalità del mondo teatrale, cinematografico, musicale, operistico e giornalistico. È promosso da diversi enti, tra cui: Teatro Stabile di Catania, Teatro Massimo "Vincenzo Bellini", Accademia di Belle Arti di Catania, Istituto Superiore di Studi Musicali "Vincenzo Bellini", Lyceum Club Catania, Società Catanese Amici della Musica, Lions Catania Host, Teatro Brancati, Teatro della Città, Istituto siciliano di Storia dello spettacolo, Fondazione Domenico Sanfilippo, Associazione siciliana della Stampa, Soroptimist Club Catania e Fondazione Marilù Tregua.

Nel corso degli anni il Premio è stato attribuito a personaggi-simbolo del mondo dello spettacolo e della cultura, tra cui: Pippo Baudo, Andrea Camilleri, Roberto Andò, Gabriele Lavia Mariano Rigillo, Pino Micol, Lucia Poli, Anna Foglietta, Leo Gullotta, Pippo Pattavina, Tuccio Musumeci, Marcello Perracchio, Guia Ielo, Alessandra Costanzo, Luigi Lo Cascio, Donatella Finocchiaro, Barbara Tabita, David Coco, Francesco Nicolosi, Fabio Armiliato, Simone Alaimo, Carlo Colombara, Donata D’Annunzio Lombardi, Graziano DUrso, Giorgio Gualerzi, Italo Moscati, Giovanni Calcagno.