Indietro

ⓘ Osvaldo I di Zurlauben




                                     

ⓘ Osvaldo I di Zurlauben

Osvaldo di la Tour-Châtillon di Zurlauben figlio di Antonio II, fu capitano delle truppe mercenarie svizzere al servizio dei papi Giulio II, Leone X, e del duca di Milano Massimiliano Sforza.

In Italia partecipò alle battaglie di Novara, Marignano, Ravenna e Pavia. Dopo la battaglia di Marignano, passò al servizio di Francesco di Francia.

Nel 1531 era generale maggiore delle truppe del Canton Zugo. Partecipò e contribuì notevolmente nella battaglia che i cantoni cattolici vinserò a Zugo contro Zwingli che vi fu ucciso.