Indietro

ⓘ Congregazione dell'immunità ecclesiastica




                                     

ⓘ Congregazione dellimmunità ecclesiastica

La Congregazione fu fondata da papa Urbano VIII, vivae vocis oraculo, nel 1626 e tenne la sua prima riunione il 28 maggio.

Aveva il compito di esaminare ogni controversia attinente alla violazione della giurisdizione e dei privilegi ecclesiastici ad opera dei tribunali laici cosiddetta immunità religiosa. Le sue prerogative furono rafforzate e precisate dalle costituzioni Ex quo di papa Benedetto XIII 8 giugno 1875, In supremo di papa Clemente XII 1º febbraio 1735, Officii nostri di papa Benedetto XIV 15 marzo 1750 e Praestat Romanum Ponteficem di papa Clemente XIII 27 settembre 1766.

Il dicastero era composto da un cardinale prefetto, da un segretario, da un sostituto e da nove prelati della Curia.

A causa della progressiva perdita dimportanza dellistituto delle immunità ecclesiastiche per laffermarsi del diritto pubblico e della prassi dei concordati, papa Gregorio XVI procedette ad una restrizione delle sue attribuzioni con un nuovo regolamento, pubblicato il 5 novembre 1831, e con un motu proprio del 10 novembre 1834.

Alla morte del suo ultimo prefetto, Filippo Maria Guidi, nel 1879 la congregazione venne unita da papa Leone XIII alla Congregazione del Concilio, che ne assunse infine le competenze con la sua soppressione nel 1908 ad opera di papa Pio X.

                                     

1. Elenco dei prefetti

  • Emmanuele De Gregorio 29 novembre 1818 - 6 maggio 1820 nominato prefetto della Congregazione del concilio
  • Sede vacante 1823-1826
  • Gennaro Antonio de Simone 1º febbraio 1779 - 16 dicembre 1780 deceduto
  • Francesco del Giudice 5 maggio 1724 - 10 ottobre 1725 deceduto
  • Bartolomeo Pacca 7 gennaio 1809 - 29 novembre 1818 nominato prefetto della Congregazione dei vescovi e regolari
  • Giambattista Spinola 6 aprile 1714 - 1º gennaio 1716 dimesso
  • Annibale della Genga 6 maggio 1820 - 28 settembre 1823 eletto papa col nome di Leone XII
  • Giovanni Garzia Mellini 1º agosto - 2 ottobre 1629 deceduto
  • Federico Borromeo 1º marzo 1671 - 18 febbraio 1673 deceduto
  • Gaetano Fantuzzi 1º agosto 1761 - 1º ottobre 1778 deceduto
  • Giovanni Battista Pamphilj 6 aprile 1639 - 15 settembre 1644 eletto papa col nome di Innocenzo X
  • Giorgio Spinola 4 luglio 1726 - 17 gennaio 1739 deceduto
  • Sebastiano Antonio Tanara 1º gennaio 1716 - 5 maggio 1724 deceduto
  • Ottavio Bandini 28 maggio 1626 - 1º agosto 1629 deceduto
  • Giacomo Lanfredini 15 maggio 1739 - 16 maggio 1741 deceduto
  • Raniero dElci 20 agosto 1752 - 22 giugno 1761 deceduto
  • Marzio Ginetti 15 settembre 1644 - 1º marzo 1671 deceduto
  • Berlinghiero Gessi 2 ottobre 1629 - 6 aprile 1639 deceduto
  • Gaspare Carpegna 21 settembre 1676 - 6 aprile 1714 deceduto
  • Giovanni Battista Spinola 15 giugno 1741 - 20 agosto 1752 deceduto
  • Fabrizio Paolucci 10 ottobre 1725 - 12 giugno 1726 deceduto
  • Luigi Valenti Gonzaga 7 giugno 1793 - 29 dicembre 1808 deceduto
  • Vitaliano Borromeo 1º luglio 1781 - 7 giugno 1793 deceduto
  • Carlo Maria Pedicini 1º ottobre 1826 - 2 luglio 1830 nominato prefetto della Congregazione dei riti
  • Fabio Maria Asquini 24 aprile 1863 – 6 settembre 1872 dimesso
  • Angelo Di Pietro 20 giugno 1893 – 20 giugno 1902 dimesso
  • Luigi Serafini 31 luglio 1885 – 19 giugno 1893 nominato segretario dei Brevi Apostolici
  • Filippo Maria Guidi 6 settembre 1872 - 27 febbraio 1879 deceduto
  • Vincenzo Vannutelli 28 luglio 1902 – 29 giugno 1908
  • Benedetto Barberini 21 novembre 1834 - 10 aprile 1863 deceduto
  • Prospero Caterini 27 febbraio 1879 – 28 ottobre 1881 deceduto
  • Lorenzo Nina 7 novembre 1881 – 25 luglio 1885 deceduto
  • Giacomo Filippo Fransoni 2 luglio 1830 - 21 novembre 1834 nominato prefetto di Propaganda Fide