Indietro

ⓘ Kaluga




Kaluga
                                     

ⓘ Kaluga

Kaluga sorge nella regione collinare del Rialto centrale russo, 188 km a sudovest di Mosca, sulla sponda sinistra del fiume Oka. È collegata alla capitale per strada e ferrovia.

La città ha un clima continentale, analogo alle altre località della Russia centrale. Le temperature medie mensili oscillano da circa -10 °C in gennaio a 17.5 °C in luglio, mentre le precipitazioni sono attorno ai 600 millimetri annui.

                                     

1. Storia

La città venne fondata probabilmente nel XIV secolo, come fortezza per il presidio dei confini sudoccidentali del Granducato di Mosca; rimase per lungo tempo un piccolo centro. Fu occupata nel 1941 dalle truppe tedesche della Wehrmacht. Fu sede di un campo di concentramento minore per soldati Russi e civili rastrellati nella zona. Nei territori denominati Territori Militari dellEst erano stati costruiti circa 500 campi di concentramento riservati ai Russi catturati nei territori. Smobilitati i campi gli altri furono trasferiti a Sobibor.

                                     

2. Economia

Kaluga è ai giorni nostri un importante centro siderurgico soprattutto finalizzato alla costruzione di materiale ferroviario. Sono presenti anche industrie calzaturiere, vetrarie e di stoccaggio di alimenti a lunga conservazione.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...