Indietro

ⓘ La vita secondo Jim




La vita secondo Jim
                                     

ⓘ La vita secondo Jim

La vita secondo Jim è una sitcom statunitense prodotta dal 2001 al 2009.

Il protagonista della serie è lattore James Belushi nei panni di Jim, un padre di famiglia immaturo e irresponsabile; secondo le intenzioni degli autori, il protagonista Jim è una sorta di personificazione di Homer Simpson.

La sitcom è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti da ABC, mentre in Italia è stata trasmessa in chiaro da Italia 1 e sul satellite da Disney Channel e Fox. In Svizzera è stata trasmessa da RSI LA1.

                                     

1. Trama

Chicago. Jim è un quarantenne, padre di famiglia, sposato con Cheryl e padre di tre bambini, le due femmine Ruby e Gracie e lultimo arrivato, il maschio Kyle. Dietro questa facciata, in realtà Jim racchiude in sé gli stereotipi più enfatizzati delluomo pigro e maschilista; spesso si dimostra immaturo e irresponsabile per la sua età, tanto da passare le sue giornate a oziare, cercando di trovare quanto prima il tempo di dedicarsi alle sue più grandi passioni, ovvero mangiare, sbronzarsi con gli amici e suonare blues con la sua band. Proprio questo stile di vita lo porta spesso e volentieri a cacciarsi in qualche guaio o a combinare qualche misfatto: è a questo punto che deve intervenire Cheryl, che in qualche modo riesce ogni volta a togliere il marito dai guai, e che trova sempre la forza di perdonarlo, nella vana speranza che prima o poi diventi maturo e responsabile.

A fare da contorno alle vicende di Jim e Cheryl ci sono Andy e Dana, rispettivamente fratello e sorella minore di Cheryl, in pratica una "ingombrante" presenza fissa in casa della coppia. Andy, che oltre a essere il migliore amico di Jim è anche suo collega di lavoro, spesso resta invischiato suo malgrado nei guai causati dal cognato; i suoi tentativi di risolvere la situazione, sovente, non fanno altro che peggiorarla irrimediabilmente. Jim è invece particolarmente insofferente verso Dana, che non lo ritiene allaltezza di Cheryl e non manca mai di farglielo notare; la ragazza è inoltre sempre pronta a criticare il cognato in ogni sua iniziativa, e appena può non perde occasione di aiutare la sorella a smascherare i misfatti del marito.

                                     

2. Episodi

La serie è andata in onda negli Stati Uniti a partire dal 3 ottobre 2001. Nel maggio del 2007 la serie, giunta alla sesta stagione, era stata cancellata, ma a fine giugno la ABC decise di ordinare una settima stagione di 18 episodi, riportando così la serie in vita, e confermandola, nel marzo del 2008, per una ottava stagione di 18 episodi. Nel dicembre dello stesso anno lattore Larry Joe Campbell annunciò che la serie avrebbe avuto termine con lottava stagione, e che il 18º episodio sarebbe stato lepisodio finale della stagione e conclusivo dellintera serie.

Sia James Belushi Jim che Kimberly Williams-Paisley Dana e Larry Joe Campbell Andy hanno diretto alcuni episodi della sitcom.

                                     

3. Personaggi e interpreti

  • Andrew "Andy" stagioni 1-8, interpretato da Larry Joe Campbell, doppiato da Luigi Ferraro. È il fratello minore di Cheryl e il miglior amico di Jim. I due passano molto tempo assieme, sia al lavoro, essendo Andy un architetto nella impresa di costruzioni del cognato, sia nel resto della giornata, come per le prove della loro band. Inevitabilmente, Andy e Jim finiscono sempre per dar vita a qualche guaio. È single e non ha molto successo con le donne, sia per la sua mole fisica, sia per i suoi interessi prettamente nerd.
  • Cheryl stagioni 1-8, interpretata da Courtney Thorne-Smith, doppiata da Laura Boccanera. È la moglie di Jim. Una bella donna, casalinga, fin troppo permissiva e paziente nei confronti dellesuberante marito, ma alla fine sempre pronta a perdonarlo.
  • James "Jim" stagioni 1-8, interpretato da James Belushi, doppiato da Massimo Rossi. È il protagonista della serie. Jim è un quarantenne insofferente alle regole e alle responsabilità, e proprio per questo finisce sempre per cacciarsi in qualche pasticcio. Ha una impresa di costruzioni – dove lavora con Andy, suo amico e cognato – ed è un appassionato di cibo, birra, sport e musica blues.
  • Dana stagioni 1-7, guest 8, interpretata da Kimberly Williams-Paisley, doppiata da Barbara De Bortoli. È la sorella minore di Cheryl, una ragazza carina e fin troppo sofisticata, che però, nonostante la bellezza oggettiva, viene sistematicamente lasciata da ogni suo ragazzo. Dana non sopporta Jim e a sua volta Jim non la sopporta, e ogni occasione per loro è buona per lanciarsi sempre delle velenose frecciate.


                                     

4. Colonna sonora

Lo stesso James Belushi si è occupato, tra laltro, di curare la colonna sonora de La vita secondo Jim, a carattere blues. Il tema musicale della sitcom è stato scritto da Belushi insieme a Glen Clark, mentre le musiche degli episodi sono suonate da lui stesso insieme alla sua band musicale, i Sacred Hearts.

                                     

5. Citazioni e riferimenti

  • Il secondo nome di Ruby è Tuesday, tributo allomonima canzone dei Rolling Stones, Ruby Tuesday.
  • Gracie e Ruby, le figlie di Jim e Cheryl, sono chiamate come le figlie del co-creatore della serie Jonathan Stark.
  • Ancora nellepisodio Luomo ideale, Jim, sfogliando la guida dei programmi, dice ad Andy che rimarranno a casa a vedere The Blues Brothers. Il film è interpretato dal fratello maggiore di Jim Belushi, John Belushi, e da Dan Aykroyd, grande amico di Jim e personaggio ricorrente in La vita secondo Jim.
  • Il titolo originale dellepisodio Vestito per uccidermi della quarta stagione Dress to Kill Me fa riferimento, oltre che alla trama dello stesso, allalbum Dressed to Kill dei Kiss: infatti Jim e Andy, durante la festa di Halloween, si travestono proprio come i componenti della band. Inoltre vi è una discussione tra i due riguardo al testo di una canzone dei Kiss presente nello stesso album sopracitato Rock and Roll All Nite: Andy crede erroneamente che il verso della canzone dica "Rock and Roll all night and part of every day" "Rock and Roll tutta la notte e parte di ogni giorno", anziché "Rock and Roll all night and party every day" "Rock and Roll tutta la notte e festa tutto il giorno".
  • Nella prima stagione Cheryl ha un gatto di nome Mr. Feeney regalatole da un suo ex fidanzato: David Feeney è uno degli sceneggiatori e produttori della serie.
  • In varie occasioni i protagonisti si recano in un supermercato chiamato "Dibais Market" o in un centro commerciale chiamato "Dibai Store": Nastaran Dibai è uno dei produttori esecutivi della serie.
  • Sempre nella prima stagione Jim regala a Ruby e Gracie un cane, che chiama Gary Sinise.
  • Nellepisodio Coach Jim della sesta stagione vi è un dialogo in palestra tra Jim e la figlia Gracie in cui la bambina dice di non volersi allenare, e nel farlo ripete le esatte parole utilizzate da Allen Iverson in una famosa intervista in cui gli si chiedeva perché non si allenasse.
  • Nellepisodio Luomo ideale della sesta stagione, Jim commenta i capelli raccolti di Cheryl dicendole che sono "troppo Melrose Place". Proprio la Thorne-Smith ha recitato nelle prime cinque stagioni della suddetta serie.
  • In alcuni episodi viene citata la Sears Tower di Chicago.
  • Nellepisodio La ricevuta della prima stagione, Jim racconta alla moglie che il loro lettore DVD si è rotto proprio mentre stava guardando Danko, lodando peraltro la pellicola: il film Danko venne interpretato dallo stesso Belushi assieme ad Arnold Schwarzenegger.