Indietro

ⓘ Explicit




Explicit
                                     

ⓘ Explicit

La voce verbale tarda latina explicit è la parola iniziale della formula di conclusione di unopera. È ricostruita dal verbo explico "spiego, svolgo", in riferimento allo srotolamento dei rotoli che costituivano i libri antichi. Al termine di ogni volumen si trovava infatti la dicitura explicitus liber "il libro è completamente srotolato"; forse perché spesso abbreviata in explicit., fu reinterpretata come un indicativo presente explicit liber, analogo ad incipit, le fu dato il significato di "il libro finisce".

Anticamente usata nei codici medievali, con lavvento della stampa e la caduta in disuso della tradizione manoscritta, il termine ha mutato significato. Oggi per explicit, sostantivato, sintende la citazione delle parole finali di unopera, e specialmente del verso finale di una poesia meno diffusamente come equivalente di "finale" per le opere in prosa.

La frase o il verso iniziale di unopera letteraria viene invece detta incipit.