Indietro

ⓘ Categoria:Geografia del Marocco




                                               

Geografia del Marocco

Il Marocco è un Paese dellAfrica settentrionale che confina con lAlgeria a e a SE, con il Sahara Occidentale a SO e si affaccia a NE al Mar Mediterraneo, a NO e a O allOceano Atlantico. Si estende su una superficie di 458.745km².

                                               

Sous

Geologicamente si tratta di un bacino del fiume Oued Sous Asif n Sus, separato dal Sahara dalle catene montuose dellAnti Atlante. La vegetazione naturale nel Sous è una savana dominata dallArgan Argania spinosa, un albero locale endemico che non si trova altrove. Una parte dellarea è attualmente parte del Programma sulluomo e la biosfera dellUNESCO, che si propone di proteggere questo habitat unico. Area ben irrigata, il Sūs è stata una delle regioni più fertili del Marocco per lunghi secoli, nota almeno fin dallXI secolo le sue coltivazioni ed esportazioni di zucchero. Lepoca doro del Sūs ...

                                               

Marocco (Veneto)

Marocco è una località amministrativamente suddivisa tra il comune di Venezia, nella omonima città metropolitana, e Mogliano Veneto, in provincia di Treviso.

                                               

El Aaiún

El Aaiún è una città facente parte de iure al Sahara Occidentale, unex colonia spagnola attualmente controllata per la maggior parte dal Marocco. El Aaiún è il capoluogo della provincia marocchina di Laâyoune parte di questa provincia è in territorio marocchino e parte nel Sahara Occidentale. El Aaiún è situata a circa 30 km dalla costa atlantica sulla sinistra del Uadi Saguia El-Hamra in arabo wādī Sāqiyat al-hamrāʾ, ossia "Canale Rosso".

                                               

Marocco (disambigua)

Marocco – film del 1930 diretto da Josef von Sternberg Marocco – film del 1939 diretto da Florián Rey Marocco – film del 1949 diretto da Robert Florey

                                               

Cascate di Ouzoud

Le cascate di Ouzoud sono tre salti dacqua alti circa 110 metri, sulloued Ouzoud, a 1 060 metri sul livello del mare nella catena montuosa del medio Atlante in Marocco. Si tratta di un importante sito turistico marocchino situato a circa 120 km da Béni Mellal e a 150 km a nord-est di Marrakech.

                                               

Massimo Quaini

È considerato uno dei massimi esponenti tra gli studiosi in lingua italiana delle idee marxiste nella storia della geografia. È stato professore di geografia presso lUniversità di Genova. In un suo libro del 1991 egli stesso descriveva come casuale linizio della sua carriera come geografo: "Devo dire che sono arrivato alla geografia umana assolutamente per caso e non per vocazione, e neppure per formazione universitaria. Quando, all’inizio degli anni Sessanta, mi iscrissi all’Università, i miei ricordi scolastici mi parlavano di una materia troppo arida e noiosa, per poter imperniare sulla ...

                                               

Isola di Sidi Abderrahman

L isola di Sidi Abderrahman in arabo: جزيرة سيدي عبد الرحمن ‎, Jazīrat Sīdī ʿAbd al-Rahmān in francese: îlot de Sidi Abderrahman, è un isolotto roccioso che si trova a pochi metri da Casablanca. Lisola ospita il mausoleo del santo Sidi Abderrahman. Lisola è oggetto di frequenti pellegrinaggi ma è abitata da poche persone, quali veggenti, chiromanti e alcuni musicisti Jilala che offrono i loro servigi ai vari malati, posseduti etc. che visitano il santuario del santo. Lisola è al centro di numerose leggende e credenze popolari.

                                               

Muhammad al-Idrisi

Abū Abd Allāh Muhammad ibn Muhammad ibn Abd Allah ibn Idrīs al-Sabti detto anche Idrīsī, Edrisi, El Edrisi, Ibn Idris, Hedrisi o al-Idrīsī è stato un geografo e viaggiatore arabo. Fu invitato dal re Ruggero II di Sicilia a Palermo, dove realizzò una raccolta di carte geografiche note con il titolo Il libro di Ruggero. Dopo aver viaggiato per tutti i paesi del mar Mediterraneo, si stabilì a Palermo presso la corte normanna di re Ruggero II, intorno al 1145.

Capo Spartel
                                               

Capo Spartel

Il Capo Spartel è un capo della costa atlantica del Marocco settentrionale, situato 12 km ad ovest di Tangeri allimbocco dello stretto di Gibilterra. Era anticamente chiamato promontorio Ampelusio.

Aeroporto di al-Hoseyma-Cherif Al Idrissi
                                               

Aeroporto di al-Hoseyma-Cherif Al Idrissi

L aeroporto di al-Hoseyma-Cherif Al Idrissi è un aeroporto situato a al-Hoseyma, in Marocco. È il secondo aeroporto più trafficato nel Tanger-Tetouan-Al Hoceima. Laeroporto prende il nome dal geografo e cartografo arabo del 12º secolo Al-Idrisi. Laeroporto si trova ad unaltezza di 29 m sopra il livello del mare. Ha una pista designata 17/35 con una superficie di asfalto che misura 2.500 x 45 metri.