Indietro

ⓘ Categoria:Codice della strada




                                               

Attrezzo a chiave per il blocco dei veicoli

L attrezzo a chiave per il blocco dei veicoli, meglio conosciuto come ganasce, ceppi o bloccaruota, è un dispositivo utilizzato per impedire lo spostamento dei veicoli a motore. Generalmente, lattrezzo è costituito da un morsetto che circonda una ruota del veicolo, progettato per impedire la rimozione sia dellattrezzo medesimo sia della ruota. Le ganasce possono essere impiegate dalle forze di polizia come sanzione accessoria per la violazioni delle norme sulla circolazione stradale, in particolar modo quelle relative al parcheggio. Peraltro, sono altresì disponibili in commercio analoghi ...

                                               

Ausiliario del traffico

L ausiliario del traffico, in Italia è una figura professionale istituita dallarticolo 17 commi 132 e 133 della legge 15 maggio 1997, n. 127. È deputato alla prevenzione e accertamento delle violazioni in materia di sosta secondo quanto previsto dalla Legge Bassanini Bis.

                                               

Carta di circolazione

La carta di circolazione, chiamata licenza di circolazione nella Svizzera italiana e nella Città del Vaticano e meglio nota come libretto di circolazione o anche semplicemente libretto, è un documento necessario alla circolazione e alla guida su strada pubblica di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi che assolve alla funzione di attestarne lidoneità alla circolazione.

                                               

Carta verde

La Carta internazionale di assicurazione dei veicoli a motore, conosciuta anche come Carta Verde per il fatto di essere stampata comunemente su carta verde, è un documento assicurativo, rilasciato da tutte le assicurazioni, che attesta che un veicolo di un determinato Paese viene considerato assicurato anche allestero.

                                               

Certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori

Il Certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori è stato un attestato ufficiale rilasciato dagli uffici di Motorizzazione Civile della Repubblica Italiana, che consentiva di condurre ciclomotori, tricicli leggeri e quadricicli leggeri. Inoltre questo patentino consente a chi è maggiore di 14 anni di portare un qualsiasi passeggero a bordo solo esclusivamente se superati i 14 anni. Il certificato è stato introdotto il 1º luglio 2004. Dal 19 gennaio 2013, a seguito del recepimento della Direttiva UE in materia di patenti di guida è stato sostituito definitivamente dalla patente di categ ...

                                               

Contrassegni per veicoli

Molti autoveicoli portano contrassegni in forma di pannelli metallici o adesivi, per specificare alcune caratteristiche di legge del veicolo stesso, ingombri particolari, trattamento fiscale, trasporto invalidi civili, ecc.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...